Aosta, l'epica GAFFE di BERLUSCONI: "Preferisco LEI". Il coordinatore (Forza Italia): "È MIA FIGLIA"

Al termine di un comizio elettorale ad Aosta, il leader di Forza Italia commette una gaffe clamorosa. È il momento degli omaggi: un quadro realizzato da un'artista valdostana e un tipico cavallino in ceramica. Ma l'ex premier esclama: "Posso scegliere io? Preferisco lei", rivolgendosi alla ragazza che gli sta porgendo i regali e che, sconcertata, sgrana gli occhi. "E' mia figlia", risponde il coordinatore regionale di Forza Italia, Massimo Lattanzi, scivolando, a sua volta, su una battuta peggiore: "Sei un buongustaio"

Articoli Correlati