La metro di Santiago del Cile omaggia le femministe

Il progetto del collettivo 8 Marzo che ha ribattezzato i nomi delle fermate con quelli di alcune attiviste importanti per la storia del Paese. Le foto delle donne prescelte.

Il Cile si prepara all'8 marzo con la promessa di uno sciopero generale chiesta dalle associazioni femministe, ma anche con una singolare iniziativa firmata dal Collettivo 8 Marzo. Le attiviste hanno infatti sostituito tutti i nomi delle stazioni della metropolitana di Santiago con quelli di donne che, a modo loro, hanno fatto la storia dell'emancipazione femminile nel Paese.