Ritratti di donne di scienza

Per una rappresentazione paritaria dei generi nelle discussioni scientifiche sui media, la Fondazione Bracco ha creato il progetto “Una vita da scienziata – I volti del progetto #100esperte”. Ecco una selezione di alcune foto.

Patrizia Caraveo, astrofisica, Dirigente di Ricerca dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF), Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana. Ha collaborato a diverse missioni spaziali internazionali dedicate all’astrofisica delle alte energie a cominciare dalla missione europea Cos-B. È coinvolta nella missione europea Integral, nella missione della NASA Swift, nella missione italiana AGILE e nella missione NASA Fermi. È stata tra i primi a capire il ruolo fondamentale delle stelle di neutroni nell’astrofisica delle alte energie. Durante gli anni di ricerca sull’identificazione della sorgente Geminga, riconosciuta come la prima pulsar senza emissione radio, ha messo a punto una strategia multi lunghezze d’onda per l’identificazione delle sorgenti gamma galattiche.