10 Maggio Mag 2019 2028 10 maggio 2019

La stagione d'oro del volley femminile italiano

Finale di Champions League tra Novara e Conegliano. Dopo i trionfi in Challenge Cup di Monza e di Busto Arsizio in Cev Cup. Malagò: «Un'impresa meravigliosa».

  • ...
Volley Italia Pallavolo Stagione

«L'Europa del volley siamo noi». Così la pallavolo femminile italiana festeggia una delle sue stagioni più gloriose, che si concluderà con un triplete, grazie ai successi nelle tre principali competizioni continentali. Un'annata fenomenale aperta dalla vittoria di Monza in Challenge Cup, proseguita con il trionfo di Busto Arsizio in Cev Cup e che si concluderà con la ciliegina sulla torta: la finale di Champions League tutta italiana che andrà in scena il prossimo 18 maggio a Berlino tra Novara e Conegliano (sfida che sarà trasmessa in diretta su Dazn con protagonisti anche grandi ex campioni azzurri come Maurizia Cacciatori, Eleonora Lo Bianco, Andrea Zorzi e Samuele Papi).

L'ORGOGLIO DI MALAGÒ PER UNA STAGIONE MEMORABILE

La Lega pallavolo Serie A femminile ha così scelto di celebrare i successi dei club italiani a Milano, alla presenza anche del presidente del Coni, Giovanni Malagò, oltre ai vertici federali e alle principali protagoniste in campo. «Sono molto orgoglioso di quello che sta succedendo nella pallavolo femminile, è un'impresa meravigliosa», ha commentato Malagò. «Stiamo assistendo a una meravigliosa stagione, è un avvenimento straordinario», ha aggiunto il presidente della Fipav Bruno Cattaneo.

NOVARA E CONEGLIANO A CONTENDERSI LA CHAMPIONS

«Su cinque squadre iscritte alle coppe, quattro sono arrivate fino in fondo. Meglio di così non si poteva fare», gli ha fatto eco Mauro Fabris, presidente della Lega femminile. A contendersi la Champions League saranno così Novara e Conegliano, già sfidanti nelle finali scudetto vinte dalle venete. Una rivincita anche per Miriam Sylla e Cristina Chirichella, presenti a Milano per presentare la gara insieme a Serena Ortolani (Monza), che ha annunciato il ritiro dalla nazionale, e Alessia Gennari (Busto Arsizio). «Daremo prova di quanto il campionato italiano mette campo ogni settimana», le parole di Sylla. «Sfideremo Conegliano con il coltello tra i denti, sarà un grande spettacolo», il pensiero di Chirichella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso