Ma siete serie?

11 Settembre Set 2019 1803 11 settembre 2019

Le serie tv da guardare assolutamente a settembre 2019

Dall'avvicente Unbelievable, che racconta di un presunto caso di stupro ed è tratto da una storia vera, a Made in Italy, miniserie tutta italiana che in otto episodi ripercorre la nascita del sistema moda, i titoli da non perdere.

  • ...
Settembre Serie Tv Vedere Assolutamente 6

Settembre, stagione di nuovi inizi. Anche sul fronte serie tv: cosa c'è di meglio di scoprirne cinque nuove di zecca da iniziare a guardare mentre compilate i vostri buoni propositi per l’autunno? C’è l’animazione all’avanguardia del misterioso Undone, la storia (vera) di un incredibile stupro in Unbelievable e anche l'Italia con Made in Italy e Margherita Buy che raccontano l’ascesa del glamour tricolore. Pronte a gustarle?

THE I-LAND

Dal 12 settembre su Netflix - Per le lettrici misteriose

La prima in ordine di uscita è The I-Land, una miniserie Netflix che omaggia il grande classico Lost, mostrando le vicende di dieci persone che si svegliano su un'isola piena di insidie senza ricordare la propria identità o il viaggio che li ha condotti lì. I protagonisti decidono quindi di incamminarsi per trovare la via del ritorno, ma presto scoprono che il mondo non è quel che sembra. Minacciati dagli estremi ostacoli fisici e psicologici di I-Land, dove la finzione si confonde con la realtà, dovranno attingere alle loro qualità migliori per salvarsi o rassegnarsi a morire. Al centro della miniserie di sette episodi ci sarà il rapporto tra i membri del gruppo: nel cast anche Kate Bosworth (21 e Superman Returns) e Alex Pettyfer (Magic Mike).

Da gustare con: un pezzetto di cocco. Esotico, gustoso e rinfrescante, per catapultarci con la mente alle spiagge dei tropici e non rassegnarci alla fine dell’estate.

UNDONE

Dal 13 settembre su Amazon Prime Video - Per le lettrici curiose

Esperimento interessante che le lettrici più intraprendenti non possono perdersi è Undone, nuova produzione Amazon Prime Video che arriva dai creatori di BoJack Horseman Kate Purdy e Raphael Bob-Waskberg. Undone è realizzata con la tecnica rotoscope che mixa riprese, disegni e pittura a olio per gli sfondi, metodo usato per la prima volta per una serie, e vede la regia di Hisko Hulsing (regista del documentario su Kurt Cobain Montage of Heck). Alma Winograd-Diaz (Rosa Salazar, già vista in Parenthood e Alita) vive una vita tranquilla fino a quando un incidente quasi fatale le provoca visioni del suo padre defunto, Jacob (Bob Odenkirk, il Saul di Breaking Bad). Attraverso queste persistenti visioni, il padre le fa scoprire un'abilità misteriosa che le consente di viaggiare nello spazio e nel tempo con la speranza di evitare la sua morte prematura. Questa situazione mette a dura prova le relazioni di Alma e le persone a lei più vicine cominciano a mettere in discussione il suo equilibrio mentale. Riuscirà a riprendere il controllo?

Da gustare con: un poke, ciotola ricca di ingredienti diversi che si mescolano insieme per creare un’inedita combinazione gustosa.

UNBELIEVABLE

Dal 13 settembre su Netflix - Per le lettrici coraggiose

Ispirata a eventi reali, la miniserie Unbelievable racconta la storia di un'adolescente, Marie Adler (Kaitlyn Dever), che denuncia di essere stata vittima di stupro da parte di un estraneo introdottosi in casa, per poi ritrattare. Nel frattempo, a migliaia di chilometri di distanza e investigatrici Grace Rasmussen e Karen Duvall (i premi Emmy Toni Collette e Merritt Wever) si ritrovano a indagare su due casi misteriosamente simili di stupro e fanno squadra per catturare un possibile stupratore seriale. La serie, basata sull'articolo vincitore del premio Pulitzer An Unbelievable Story of Rape scritto da T. Christian Miller (ProPublica) e Ken Armstrong (The Marshall Project) e sull'episodio della serie radiofonica This American Life Anatomy of Doubt, è la storia di un trauma agghiacciante, una tenacia incrollabile e una resilienza eccezionale.

Da gustare con: una tazza di caffè lungo per affrontare una visione... da brividi!

MADE IN ITALY

Dal 23 Settembre 2019 su Amazon Prime Video - Per le lettrici fashioniste

Made in Italy (il trailer non è disponibile) è una miniserie tutta italiana che in otto episodi da 50 minuti racconta la nascita del sistema moda italiano, un’eccellenza che negli Anni 70 ha saputo competere con la concorrenza internazionale, raggiungendo traguardi inimmaginabili: i grandi stilisti, gli abiti originali, la creatività, il talento, gli eccessi, in un grande lavoro di ricostruzione storica ideato e curato dalla casa di produzione TaoDue del gruppo Mediaset. Tra i protagonisti di Made in Italy ci sono Margherita Buy, Greta Ferro, Marco Bocci, Eva Riccobono e guest star come Raoul Bova, Stefania Rocca,Claudia Pandolfi e Nicoletta Romanoff.


Da gustare con: il cibo che più di tutti rappresenta l’italianità nel mondo. Un piatto di spaghetti al pomodoro e basilico!

THE POLITICIAN

Dal 27 settembre su Netflix - Per le lettrici giocose

The Politician di Ryan Murphy, serie comedy targata Netflix, è un concentrato di satira impertinente e offre una prospettiva unica sulle caratteristiche necessarie per diventare un politico. Protagonista è Payton Hobart (Ben Platt), studente benestante di Santa Barbara in California, che fin dall'età di sette anni sa che farà di tutto per diventare presidente degli Stati Uniti. Prima però è obbligato ad affrontare l'arena politica più infida di tutte: il liceo Saint Sebastian. Per essere eletto presidente del consiglio studentesco, assicurarsi un posto ad Harvard e proseguire nella sua particolarissima scalata al successo, Payton deve battere i compagni di classe senza scrupoli, cercando di non sacrificare la propria moralità e l'immagine che si è costruito con così tanta attenzione. Nel cast anche Gwyneth Paltrow e Jessica Lange.

Da gustare con: Nuggets di pollo, in perfetto stile American style: uno dei cibi preferiti dai giovani studenti statunitensi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso