Ma siete serie?

5 Giugno Giu 2019 1349 05 giugno 2019

Le serie tv da vedere assolutamente a giugno 2019

Dalla seconda stagione di Big little lies col debutto di Meryl Streep a Leila, produzione che ruota intorno alla figura di una mamma coraggio indiana. Le nostre proposte del mese.

  • ...
Giugno Serie Tv Vedere Assolutamente

Confuse dal caldo a sopresa che giugno si è portato dietro? Buttatevi sulle serie tv. Anche questo mese ce n’è per tutti i gusti: dal ritorno della dissacrante Black Mirror, alla terribile e bellissima serie sul disastro di Chernobyl, passando per la seconda stagione dei piccoli tradimenti e segreti di Big Little Lies. E non solo. Rimandate ancora un po’ grigliate e gite al mare e iniziate subito il binge watching.

BLACK MIRROR

Dal 5 giugno su Netflix - Per le lettrici iperconnesse

Solitudine, insoddisfazione, isolamento, via di fuga nella tecnologia: sono i temi delle tre nuove storie targate Black Mirror, la serie irriverente e visionaria che, arrivata alla sua quinta stagione, ha anticipato negli anni tematiche attualissime come la dipendenza dai social network, il cyberbullismo, l’involuzione dei rapporti interpersonali e il rifugio nella realtà virtuale. Il ritorno è fissato per il 5 giugno, annunciata con un trailer a sorpresa dove appare anche la cantante pop Miley Cyrus.

Da gustare con gli snack del futuro, ti quelli a base di alghe e farine di insetti.

TALES OF THE CITY

Dal 7 giugno su Netflix - Per le lettrici romantiche

La miniserie Tales of the city ambientata a San Franciso racconta del ritorno in città dopo 20 anni di Mary Ann Singleton (Laura Linney) allontanatasi per perseguire la sua carriera. La donna va ad abitare al 28 di Barbary Lane, dove la proprietaria Anna Madrigal (Olympia Dukakis) gestisce una piccola palazzina con giardino che per gli inquilini è diventata una sorta di famiglia adottiva. Mary Ann dovrà fare i conti con l’ex marito Brian e la figlia Shawna, che non sembra ricordare (o sapere) che lei era non era sua madre biologica ma solo adottiva. Riuscirà a rimettere insieme i pezzi della sua vita? La serie è tratta dai libri di Armistead Maupin e l’intenzione di Netflix è quella di girare altre miniserie dagli altri romanzi dell’autore americano.

Da gustare con un Cioppino, la tipica zuppa di pesce e frutti di mare importata dai pescatori immigrati italiani a San Francisco, fatta con gli invenduti dal pescato del giorno: di tutto e di più, ma fresco e saporito!

CHERNOBYL

Dal 10 giugno su Sky Atlantic /Now tv - Per le lettrici curiose

La miniserie in 5 episodi targata HBO ripercorre il terribile incidente avvenuto nella notte del 26 aprile 1986 nella centrale nucleare di Chernobyl, vicino al confine con la Bielorussia. Come si è scatenata l’esplosione? Quanto tempo e lavoro ci sono voluti per evitare che si trasformasse una catastrofe ancora peggiore? Perché le autorità hanno atteso tanto a dare l’allarme ed evacuare? La produzione risponde a tutte queste domande seguendo la vicenda accanto ai fisici nucleari, agli ingegneri e ai compagni incaricati dalla dirigenza del Partito di gestire la situazione, tra omissioni, errori, tentativi e sacrifici.

Da gustare con prugne e albicocche ricoperte di cioccolato. Sono uno snack tipico della Russia e sono perfette davanti alla tv.

LEILA

Dal 14 giugno su Netflix - Per le lettrici coraggiose

Ambientata in un futuro vicino e distopico, Leila, serie indiana tratta dal libro di Prayaag Akbar, narra la storia di Shalini, una donna che parte alla disperata ricerca della figlia di cui ha perso le tracce dopo l’ingiusto arresto avvenuto 16 anni prima. Riuscirà a trovarla e sarvarsi?

Da gustare con i saporiti samosa, triangolini di pasta fillo ripieni di verdure e fritti, tipici dell’India.

BIG LITTLE LIES

Dal 18 giugno su Sky Atlantic - Per le lettrici intriganti

La Pirriwee Public di Monterrey, in California, è una scuola che vanta di insegnare ai propri alunni i principi morali fondamentali e la disponibilità verso il prossimo: allora com'è possibile che la serata annuale di beneficienza finisca in un incubo, con l’omicidio di uno dei genitori? E di chi è la responsabilità? Il mistero prosegue nella seconda stagione di Big little lies con un cast sempre più stellare: tra le protagoniste Nicole Kidman, Reese Witherspoon e Shailene Woodley, ma anche Zoe Kravitz e Meryl Streep nei panni della madre della vittima. La serie racconta di ex e attuali mariti, scandali di quartiere e piccole, pericolose, bugie che diciamo per andare avanti con le nostre giornate.

Da gustare con il manzo essiccato al sole tipico della regione di Monterey inventato per conservare la carne con il caldo della città. Ma, come le protagoniste della serie, nasconde dei segreti: marinatura nel sale e un mix di incredibili spezie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso