Ma siete serie?

2 Novembre Nov 2018 1851 02 novembre 2018

Le serie tv da vedere assolutamente a novembre 2018

Dal debutto di Julia Roberts sul piccolo schermo con Homecoming alla sesta stagione di House of Cards senza Kevin Spacey: i titoli da non perdere.

  • ...
Novembre Serie Tv Vedere Assolutamente

Passato Halloween si entra nel vivo dell’autunno: passeggiate nei boschi o in città tra gli alberi con foglie colorate, le prime cioccolate calde, i piatti a base di zucca e castagne. Certo arrivano anche freddo e pioggia, come quelli che stanno tormentando la Penisola in questi giorni. Ma il maltempo può essere l’’occasione di rilassarsi a casa, e dedicarsi alle serie tv. A novembre, dall’ultima stagione di House of Cards al debutto di Julia Roberts sul piccolo schermo, ce n’è per tutti i gusti. Ecco la nostra selezione.

HOMECOMING

Dal 2 novembre su Amazon Prime Video - Per lettrici misteriose

Julia Roberts approda al formato della serie tv in Homecoming, il thriller psicologico dove interpreta Heidi Bergman, un’assistente sociale che lavora in una struttura che fornisce supporto ai veterani di guerra. Le richieste maniacali del nuovo capo, però, la portano a lasciare il centro e fare un cambio vita. Quattro anni dopo Heidi è tornata nella sua città natale, vive con la madre e si mantiene facendo la cameriera: quando un ispettore della Difesa la rintraccia per indagare i motivi della sua scelta, Heidi capisce che quello che aveva sempre creduto sul centro dove lavorava, non è la verità. Una serie ad alta tensione, da non perdere.

Da gustare con: per una serie come questa, meglio prepararsi qualcosa di forte. Ad esempio un Americano: metà Campari e metà Vermouth rosso, una spruzzata di soda e il gioco è fatto

HOUSE OF CARDS

Dal 2 novembre su Sky Atlantic - Per lettrici ambiziose

Sappiamo tutti dell’attuale scomunica di Hollywood verso l’attore Kevin Spacey dopo lo scandalo molestie. Quindi nella sesta stagione Frank Underwood esce di scena per sempre, con una morte improvvisa, per lasciare spazio alla inarrestabile moglie Claire (Robin Wright) che si ritrova vedova e prima donna presidente degli Stati Uniti. Nel teaser della stagione la vedevamo addirittura promettere che a differenza del marito, quando verrà la sua fine, la gente farà la fila per portarle gli ultimi saluti ai funerali di stato. Il suo obiettivo dunque sarà lasciare il segno. Una delle prime mosse irriverenti di Claire? Sostituire uno staff maschile con sole donne. Girl power!

Da gustare con: le costolette di maiale amate da Frank. O Claire manderà in pensione anche quelle? Nell’attesa, assaggiamo.

OUTLANDER

Dal 9 novembre la quarta stagione su FoxLife - Per lettrici nostalgiche

Melodramma a cavallo tra i generi drammatico, storico e fantascientifco, Outlander è stato un grande successo soprattutto in Gran Bretagna. Ormai giunta alla quarta stagione, la serie tratta dalla saga letteraria di Diana Gabaldon, racconta le avventure della viaggiatrice nel tempo Claire Beauchamp Randall Fraser. Le prime serie si snodano tra il 1945, appena dopo la Seconda Guerra Mondiale, in cui Claire è un’infermiera sposata a Frank, e la Scozia di fine Ottocento, dove viene magicamente catapultata e conosce, innamorandosene, Jamie Fraser. Arrivati alla quarta stagione il focus è tutto su Claire e Jaime pronti a costruirsi una nuova vita in America, e la loro figlia Brianna, rimasta nel ventesimo secolo. Riusciranno i nostri eroi a riunirsi?

Da gustare con: L’Haggis, insaccato tipico scozzese fatto di interiora di pecora miste a verdura, cipolla, spezie e sale, servito con rape e patate.

LOVE YOU MORE

Dal 10 novembre su Amazon prime video - Per lettrici sensibili

Il 10 novembre Amazon rilascia tre nuovi pilot per delle comedy nuove di zecca. Tra questi il più quotato è Love You More, creato dal Micheal Patrick King - famoso per Sex & The City e- e che vede protagonista Bridget Everett nei panni di una cabarettista newyorkese che fa anche da consulente a una residenza per giovani adulti con sindrome di Down che vanno a vivere da soli, per i quali, a volte, si esibisce.

Da gustare con: croissant salati ripieni: dolci, ma sfiziosi.

BABY

dal 30 novembre su Netflix - Per lettrici informate

Ricordate lo scandalo delle baby squillo del quartiere Parioli di Roma? Andrea De Sica prende spunto da quel fatto di cronaca per raccontare le storie di Chiara e Benedetta. Sei episodi che raccontano una realtà di noia, nel caso di Chiara, e di insicurezze e voglia di essere accettata, per Benedetta. Due solitudini che si uniscono nella voglia di provare qualcosa di diverso, trasgressivo, e che a causa dell’incontro con Saverio, proprietario di un night, presto va oltre. Le due ragazze presto vengono trasformate in vere e proprie escort. Una serie controversa e che ha fatto già parlare di sé per la tematica scottante e delicata che tratta: per vederla dovremo attendere il 30 novembre.

Da gustare con: una coppa di gelato alla vaniglia guarnita con ciliegine candite.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso