Me Too Times Up

#MeToo

26 Novembre Nov 2018 1625 26 novembre 2018

Ellynora di Amici ha confessato sul web le violenze subite

Il talent di Maria De Filippi ha omaggiato il 25 novembre con una coreografia ad hoc. Una delle sue cantanti ha poi raccontato su Instagram il dramma del matrimonio con un uomo abusante.

 

  • ...
Ellynora Amici Violenza Sulle Donne

Il grido che si è alzato il 25 novembre, in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, non ha coinvolto soltanto le città italiane ma anche il mondo della televisione: il talent show Amici di Maria de Filippi, ad esempio, ha sposato la causa con un video creato ad hoc per la ricorrenza e mandato in onda nel corso della puntata del live pomeridiano del 24 novembre. Una clip che di certo non ha lasciato indifferenti gli spettatori e men che meno una delle cantanti che si sta contendendo il banco per entrare in questa 18esima edizione del programma. Ellynora, al secolo Eleonora Sorrentino Paravia, ha deciso infatti, il giorno successivo, a telecamere spente, di affidare ad un lungo e doloroso post pubblicato su Instagram la sua storia: la 24enne romana ha raccontato il suo matrimonio, iniziato quando lei aveva solo 21 anni e durato solo 48 mesi. Un matrimonio che però ha avuto un triste epilogo.

LA STORIA DI ELLYNORA

I motivi della rottura sembrerebbero essere proprio le violenze subìte dall’uomo che credeva di amare. «Alcune cose le ho vissute sulla mia pelle e per molto tempo pensavo che fosse colpa mia, non era possibile nella mia testa che l’uomo che amavo potesse essere capace di farmi del male». Una ferita di cui inizialmente non aveva voluto parlarne apertamente «perché avevo paura del giudizio delle persone, volevo proteggere lui e la nostra relazione». Una confessione a cuore aperto, che si conclude con un grido (scritto appositamente a caratteri cubitali) in cui la giovane invita tutte le ragazze e donne che la seguono a non giustificare mai questi atti. Ellynora ha condiviso questo suo pensiero aderendo alla campagna #NonèNormaleCheSiaNormale lanciata dalla vicepresidente della Camera, Mara Carfagna. Sotto l'occhio sfoggia infatti il tratto di rossetto rosso che in queste ore sui social è andato per la maggiore.

Di seguito le parole che accompagnano la foto che la cantante ha pubblicato su Instagram:
Ragazze ve lo dico con il cuore, La violenza può manifestarsi sotto diverse forme, non solo fisica ma anche psicologica. Alcune cose le ho vissute sulla mia pelle e per molto tempo pensavo che fosse colpa mia, non era possibile nella mia testa che l’uomo che amavo potesse essere capace di farmi del male. Non ne ho parlato apertamente perché avevo paura del giudizio delle persone, volevo proteggere lui e la nostra relazione. Oggi che sto avendo l’opportunità di avere una piattaforma che mi consente di essere ascoltata da migliaia di ragazze è importante che io sia sincera al 💯. NON GIUSTIFICATELI, IMPARATE AD AMARVI DI PIÙ. L’AMORE NON È EGOISTA e NON ANNIENTA LE PERSONE. Vi voglio bene ❤️ Non lasciare che NESSUNO vi privi del vostro Sorriso ❤️ Se volete raccontarmi qualcosa mandatemi un direct, siete tante ma piano piano vi leggo tutte. Io ci sono👭

#GirlsCanDoAnything #BASTA #Nonècolpatua

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso