13 Novembre Nov 2018 1825 13 novembre 2018

Chi è Rodolfo Tagliafierro, il concorrente di Hell's Kitchen 2018

Nella vita è il proprietario di un locale in provincia di Lodi, ma la sua più grande passione è sempre stata la cucina (e i risotti). Conosciamolo meglio.

  • ...
Rodolfo Tagliafierro

Alla corte di Carlo Cracco, nella nuova edizione di Hell's Kitchen 2018, c'è anche Rodolfo Tagliafierro. ll 39enne di Codogno (Lodi) ha sempre vissuto nella Bassa padana, terra contadina, dove ha coltivato quel suo approccio popolare e genuino ma anche conosciuto il significato della fatica: Rudy è infatti abituato a lavorare sodo dalla mattina alla sera, spesso per 14 ore filate, all'interno del locale Bollicine a San Fiorano (Lodi) di cui è proprietario. Iscrittosi al programma quasi per gioco, durante una serata in compagnia di amici, adesso si è guadagnato una giacca nella brigata blu dei sette uomini che si danno battaglia, a colpi di mestolo, sotto gli ordini del giudice più spietato della tv. Conosciamolo meglio.

NOME

Rodolfo.

COGNOME

Tagliafierro.

NATO A

Rho (Milano).

VIVE A

Codogno (Lodi).

ETÀ

39 anni.

PROFESSIONE

Ristoratore.

IL PRIMO PIATTO CHE HA CREATO

Un risotto.

IL SUO PIATTO FORTE

I risotti.

LO CHEF A CUI SI ISPIRA

Marco Pirotta.

IL SUO SOGNO PIÙ GRANDE

Crescere come Chef.

COSA SIGNIFICA PER LUI HELL'S KITCHEN

«Un’esperienza per crescere e una competizione per vedere quanto valgo», come si legge sul sito dedicato al cooking show.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso