Giudici X Factor

X Factor

1 Novembre Nov 2018 1800 01 novembre 2018

X Factor 2018: chi è Lei Low, la cantante dei BowLand

Tutto quello che bisogna sapere sulla voce femminile della stilosa band che Manuel Agnelli ha definito «la migliore scoperta di questa edizione del talent show» in onda su SkyUno. 

  • ...
Lei Low Bowland

Con la sua voce ipnotica e sensuale Lei Low ha conquistato tutti alle audizioni di X Factor 2018 sulle note del brano Get Busy di Sean Paul permettendo al suo gruppo, i Bowland, di ottenere i quattro sì dei giudici. Ai Bootcamp è riuscita, insieme ai suoi, ad ottenere un posto nella fase successiva del talent show grazie alla canzone Maybe Tomorrow degli Stereophonics. Per metterli alla prova, agli Home Visit, Asia Argento (giudice della categoria Gruppi che ai Live è stata sostituita da Lodo Guenzi) ha assegnato loro il pezzo Jealous Guy di John Lennon, che hanno portato in scena in maniera eccellente tanto che Manuel Agnelli li ha definiti «la migliore scoperta di questa edizione del programma». Ma la forza di questo trio nato a Firenze ma originario di Teheran (Iran), non risiede solo nella voce fuori dal comune della giovane, ma anche nelle sonorità e nell'innesto di particolari rumori ricreati grazie all'utilizzo di bizzarri strumenti musicali. Conosciamo meglio la cantante.

NOME

Leila.

COGNOME

Mostofi.

NATA A

Teheran (Iran).

VIVE A

Firenze.

ISTRUZIONE

Al termine delle scuole superiori ha proseguito gli studi universitari a Firenze.

SOCIAL

Ha un profilo Instagram (@leilook) in cui condivide scatti della sua vita quotidiana.

COSA DICE DEI BOWLAND

«Quando suoniamo diventiamo un tutt’uno».

CURIOSITÀ

La parola Bowland in farsi, la lingua persiana, significa forte, rumoroso, alto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso