31 Ottobre Ott 2018 1855 31 ottobre 2018

Chi è Kate Wasley, la modella che svela i trucchi di Photoshop

Ha usato Instagram per dimostrare quanto i contenuti postati dagli utenti siano tutt’altro che realistici. E lanciato un progetto per mostrare le imperfezioni.

  • ...
Kate Wasley

Trascorriamo sempre più tempo sui social network, che sono diventati il filtro e lo specchio della nostra vita. Qualcuno è riuscito addirittura a trasformarli in una professione, e, si sa, per riuscire a far bene il proprio mestiere bisogna essere perfetti. Anche a costo di rinunciare alla verità. Per questo Kate Wasley, modella australiana di 24 anni, che secondo i canoni moderni potremmo definire curvy, ha deciso di usare la propria vetrina virtuale – vale a dire, il suo profilo Instagram – per di-mostrare quanto i contenuti postati dagli utenti, soprattutto quelli che si definiscono influencer, sono tutt’altro che realistici.

IL VIDEO–RITOCCO

Per dimostrare il suo punto, Kate non si è limitata alle parole, ma ha postato sulla sua pagina social un video che dimostra a quali – e quanti – ritocchini viene sottoposto uno scatto prima di essere mostrato sul web. La ragazza, intervistata dal Daily Mail, ha spiegato i motivi della sua battaglia: «Ci vuole davvero poco per modificare una foto, e ancora meno per paragonarsi alla realtà alterata che ci viene costantemente mostrata su Instagram», ha detto la ragazza, che è anche apparsa sul numero dedicato ai costumi da bagno del 2018 della rivista Sport Illustrated.

«SMETTETE DI CONFRONTARVI, SIATE CORAGGIOSE»

La lotta contro le false-realtà dei social non è nuova per Kate, che ha fondato, insieme alle sue sei migliori amiche (tutte ragazze di taglie e forme diverse), Any Body Co, una piattaforma per incoraggiare le ragazze ad amarsi, senza badare troppo al proprio corpo. «Vogliamo creare uno spazio per le donne, dove possano parlare dell’immagine del corpo, dove mostrare a tutti le proprie insicurezze e ‘imperfezioni’ e capire che paragonarsi alla ragazza di fianco, non le cambierà e non è giusto», ha spiegato la modella di Peth, Australia, che ha poi aggiunto: «Smettiamo di confrontarci, siamo coraggiose e incoraggiamoci l’un l’altra».

UNA FOTO-EPIFANIA CON L’AMICA GEORGIA

Spesso, Kate posa al fianco di Georgia Gibbs, una ‘modella tradizionale’ e sua grande amica. Il duetto acquisì grande notorietà quando, dopo aver postato una foto in costume da bagno a Sydney Harbour, Georgia venne accusata di aver utilizzato Photoshop per snellire la propria figura, facendo così apparire più massiccia l’amica. «Il fatto che una foto così semplice fosse diventata virale, solo perché vi erano ritratti due fisici tanto diversi, mi lasciò senza parole», aveva spiegato Georgia a Femail.

«LA SALUTE PRIMA DI TUTTO»

Le due modelle, divenute il simbolo della lotta per la bellezza sincera, hanno chiarito nella loro intervista che la cosa più importante, oltre a sentirsi in pace con se stessi, è la salute: «Viene prima di tutto. Bere tanta acqua, dormire bene e circondarsi d’amore. Ecco, prendersi cura di se stessi da dentro, piuttosto che da fuori», aveva puntualizzato Kate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso