We Can Do It!

Diritti

25 Luglio Lug 2018 2159 25 luglio 2018

Barbara Humpton, la prova che si può essere madre e manager

Per tutta la vita le hanno detto che era impossibile occuparsi dei figli e fare carriera. Ora è ad di Siemens Usa, una società da 23 miliardi di fatturato e 50 mila dipendenti.

  • ...
Barbara Humpton Siemens Manager

Barbara Humpton è entrata nel mondo dell'ingegneria nei primi anni Ottanta: gli uomini dominavano il settore e le donne ritardavano la gravidanza per avere migliori opportunità di lavoro. Per questo nel 1990, da giovane programmatrice per Ibm, si morse la lingua quando un suo superiore le chiese di scegliere tra essere una madre o una manager. «In quel momento non dissi niente», ha raccontato al Time, «quando mi disse quelle parole avevo appena avuto il secondo figlio. Lo presi come un verdetto». Ma da quel momento, la Humpton decise di combattere quel modo di pensare e di essere entrambe.

BOSS DI UN'AZIENDA DA 23 MILIARDI COME SIEMENS USA

A giugno, la 57enne è diventata l'amministratrice delegata per gli Usa di Siemens, la multinazionale tedesca che produce impianti energetici e moltissimi altri prodotti, inclusi treni elettrici, tecnologia medica e una vasta gamma di elettrodomestici. «C'era nella mia testa una voce che diceva “non sei una che si arrende”», ricorda. Ora che è responsabile del lavoro di 50 mila americani e di un fatturato da 23 miliardi di dollari, Humpton ha spiegato che avere una forte rete a supportarla le ha permesso di superare gli ostacoli e mettere da parte i dubbi.

IL PARTNER E I COLLEGHI GIUSTI

«Metà del segreto è avere il compagno di vita giusto», ha detto alla rivista Usa, «lui semplicemente mi ha detto: “Ti piace quello che fai, continua a farlo”». L'altra metà è stato l'appoggio di una stretta cerchia di colleghi fidati: «Avere spazi di sfogo in modo che quando le cose diventano frustranti qualcuno può darti il coraggio di parlare e dire quello che pensi. Penso sia molto salutare». Al di là del caso specifico, è ancora molto raro vedere amministratori delegati donne negli Usa (come nel resto del mondo). Una recente analisi commissionata dall'Associated Press ha stimato che solo il 5% degli ad delle aziende quotate nell'S&P 500 fa parte del gentil sesso. Una percentuale ancora ben lontana dall'essere accettabile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso