14 Giugno Giu 2018 1331 14 giugno 2018

Chi è London Breed, la prima sindaca afroamericana di San Francisco

Ha 43 anni, fa parte del partito democratico e il 13 giugno 2018 ha battuto alle urne Mark Leno.

  • ...
London Breed San Francisco

A San Francisco non era mai successo che una donna afroamericana arrivasse a occupare la poltrona del sindaco. Invece, London Breed è riuscita a entrare nella storia degli Stati Uniti, battendo il suo rivale politico Mark Leno alle elezioni del 13 giugno 2018. Lei ha 43 anni, fa parte del partito democratico ed è già stata, in passato, Presidente del consiglio municipale. Ma la sua carrierà politica nella città californiana è iniziata molto prima. Il suo primo passo nel mondo amministrativo, infatti, fu come stagista durante il mandato di Willie Brown, sindaco di San Francisco dal 1996 al 2004. Poi sono arrivati incarichi più importanti come direttrice esecutiva dell'African American Art & Culture Complex, oltre alle varie presidenze di commissioni varie, sempre all'interno della municipalità. Probabilmente, il ruolo più importante che ricopre, oltre a quello di sindaca, ovviamente, è quello di presidente del San Francisco Board of Supervisors, uno dei corpi legislativi del governo della città e della contea.

LA VITA PRIVATA DI LONDON BREED

Lasciamo da parte la vita pubblica e politica di London Bredd. Partiamo dalle curiosità: sapevate che la neo sindaca ha un secondo nome? Ebbene sì ed è Nicole. Nata l'11 agosto 1974 a San Francisco, si è laureata alla University of California, Davis, e ha conseguito un master in amministrazione pubblica all'Università di San Francisco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso