4 Giugno Giu 2018 1804 04 giugno 2018

Chi è Catherine Healy, la nuova dama di compagnia della Regina Elisabetta

È una ex prostituta neo zelandese che ha depenalizzato la prostituzione nel suo Paese e che ha introdotto una legislazione tre le più liberali al mondo.

  • ...
Catherine Healy Regina Elisabetta

Una ex prostituta neozelandese è diventata la dama di compagnia niente-popò-di-meno-che della Regina Elisabetta II. Si tratta di Catherine Healy, 62 anni, ha ottenuto il riconoscimento per il lavoro che ha poi portato nel 2003 a una nuova legge che ha riconosciuto pieni diritti alle lavoratrici del sesso. «Sono stupita. Non avrei mai pensato che questo sarebbe stato possibile», sono state le prima parole dell'attivista per i diritti delle lavoratrici sessuali e leader della campagna per la legalizzazione della prostituzione, che il 4 giugno 2018 è stata insignita del titolo di 'dama di compagnia' nella lista d'onore stilata in occasione del compleanno della Regina Elisabetta. Nel 1987, Healy ha costituito il 'New Zealand Prostitutes Collective' che chiedeva il riconoscimento dei diritti delle prostitute e ha portato avanti una lunga campagna per la legalizzazione del lavoro sessuale anche per rendere sicura la professione. Il 'Prostitution Reform Act', approvato nel 2003, ha consentito alle prostitute di operare come normali lavoratrici e di godere delle relative regole e tutele incluse quelle sanitarie. Le iniziative di Catherine Healy hanno contribuito all’adozione della legge che depenalizza la prostituzione in Nuova Zelanda e all’introduzione di una legislazione in tema di prostituzione tre le più liberali al mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso