12 Marzo Mar 2018 1221 12 marzo 2018

Chi è Giovanna Melodia, la donna in vacanza con Luigi Di Maio

Avvocata civilista, 36 anni, consigliera comunale ad Alcamo con il M5s. Il leader politico ha confermato a Otto e mezzo che stanno insieme.

  • ...
Giovanna Melodia Luigi Di Maio

A oltre un mese dalle elezioni politiche, tutto è incerto. Anche se non c'è ancora un governo, per Luigi di Maio questo sembra un momento d'oro: oltre al trionfo dei pentastellati, il leader del Movimento 5 stelle è uscito allo scoperto con una donna, Giovanna Melodia. I due sono stati fotografati abbracciati durante un week end di marzo in Sicilia, a Castellammare del Golfo, dal quotidiano locale AlqamaH. Inoltre, lo stesso Di Maio ha confermato a Otto e mezzo che lui e Giovanna stanno insieme.

AVVOCATA E CONSIGLIERA COMUNALE AD ALCAMO

Professione avvocata civilista, 36 anni (tre in più di Di Maio), Giovanna Melodia è consigliera comunale del M5s ad Alcamo, nel trapanese, grazie ai 745 voti conquistati alle amministrative. Secondo alcune indiscrezioni i due si sarebbero conosciuti nell'estate 2017 durante il tour per le regionali che aveva visto protagonisti Di Maio, Alessandro Di Battista e Giancarlo Cancelleri. Une relazione che sarebbe iniziata dopo la rottura del leader del M5s con l'ex compagna Silvia Virgulti, esperta di comunicazione, di dieci anni più grande, con cui si sarebbe lasciato a ottobre 2017. Melodia, invece, che qualcuno già immagina futura first lady, è separata dal 2015.

LA POLITICA COME «ONESTÀ»

Nel 2016 Melodia spiegava così, in un video su Youtube, la sua candidatura alle amministrative di Alcamo con il M5s: «Sono un avvocato civilista e sono assolutamente orgogliosa di far parte di questo gruppo. Questo gruppo che in questi ultimi mesi è stato la mia seconda casa. Io non ho mai fatto politica, semplicemente perché non mi sono mai piaciuti i personaggi che in questi ultimi anni si sono scambiati la poltrona. La politica sana è onestà, trasparenza, condivisione. Tutto quello che dalle altre parti non troviamo. Le nostre battaglie saranno per l'intera collettività».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso