9 Marzo Mar 2018 1054 09 marzo 2018

Chi è Simone Scipioni, il vincitore di Masterchef Italia 7

Marchigiano, riservato e autodidatta, con il suo menu all'insegna delle tradizioni rivisitate ha sconfitto l'avversaria Kateryna Gryniukh.

  • ...
Simone Scipioni Masterchef

Responsabile, riservato. E vittorioso. Simone Scipioni è il vincitore di Masterchef Italia 7, titolo conquistato al termine di una tiratissima sfida contro l'altra finalista, l'ucraina Kateryna Gryniukh. Per lui, un montepremi da 100 mila euro e la pubblicazione del suo libro di ricette. E, chissà, magari l'inizio di una carriera da chef che, vista la giovane età, è tutta da scrivere.

Ragazzi ce l’ho fatta! 🎉🎉😭😭 Prima di festeggiare e di far partire i #fuoghidardifigio però, mi sento in dovere di...

Geplaatst door Simone Scipioni op donderdag 8 maart 2018

Come si chiama: Simone Scipioni.

Quando e dove è nato: nel 1996 a Civitanova Marche.

Dove vive: a Montecosaro, in provincia di Macerata.

Che cosa fa quando non è ai fornelli: principalmente studia all'Università. Scienze dell'Alimentazione e Gastronomia.

Come ha vissuto l'infanzia: ha perso i genitori da piccolo. Quindi è cresciuto con la sorella Roberta, la nonna e il cane Rocher.

Qual è il suo piatto forte: i vincisgrassi, sorta di lasagne dal sugo più corposo.

Che tipo di menù ha presentato in finale: come riportato da TvZap, «Quello che non strozza ingrassa, delle olive all’ascolana ripiene di ciauscolo e pollo con concassé di pomodori, vaniglia e aneto; Guarda come vongolo, un gazpacho di sedano, mela e peperone verde con tzatziki e vongole affumicate; Il cappellaccio matto, dei cappellacci ripieni di melanzane perline con fonduta leggera di parmigiano, olio al basilico e polvere di pomodoro;Voulez vous Quaglier avec mio? un secondo piatto fatto con petto di quaglia cotto nel burro chiarificato con foie gras, spinacino e timo su salsa olandese; Dolce far niente una pasta di meliga sbriciolata, mousse di ricotta e burrata, e salsa di pesche cotte in vasocottura al rosmarino».

Come ha imparato a cucinare: da solo, osservando la nonna stendere la pasta.

Quali sono gli ingredienti di cui non può fare a meno: cipolla, aglio e zucchine.

Che carattere ha: molto riservato, schivo, secondo alcuni addirittura ombroso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso