27 Febbraio Feb 2018 1630 27 febbraio 2018

Le modelle e le testimonial over 60 più famose

Da Isabella Rossellini a Iris Apfel, passando per Daphne Selfe, Maye Musk e Lauren Hutton. Ecco chi sono.

  • ...
Modelle Over Isabella Rossellini

Quando diciamo 'modella' pensiamo subito a una ragazza giovanissima, magra e bellissima. Insomma, il solito stereotipo che la pubblicità ci ha presentato più e più volte, bombardandoci con cartelloni, spot e milioni di immagini fin dagli Anni '80. Negli utlimi anni, però, le cose sono cambiate molto: non esiste più un unico modo di vedere e interpretare la 'bellezza'.Pensiamo, ad esempio, alle modelle curvy che, nonostante le numerose critiche, fanno ormai parte del sistema e lavorano sia nel mondo della moda e della pubblicità (quasi) senza problemi. O ancora, le testimonial over 60, un tempo 'confinate' agli spot per anziani come quelli per gli adesivi per le dentiere, oggi al lavoro con i marchi importanti. Un po' quello che è successo a Isabella Rossellini che, dopo essere stata licenziata dalla Lancome a 43 anni «perché troppo vecchia», è tornata a far parte del brand francese a 65. «Tutte le testimonial oggi hanno una certa età, il trucco è un gioco da non prendere troppo sul serio. I fotografi, quelli bravi, devono tirare fuori ciò che le persone hanno dentro, non solo l'estetica», ha detto la Rossellini e, in effetti, non ha tutti i torti.

L'ESERCITO DELLE OVER 60

Per prima cosa, le over 60 sono tantissime nel mondo dello spettacolo e tutto sembrano tranne che 'vecchie' o sulla via della pensione. Basti pensare a Jessica Lange, a Kim Basinger, a Sharon Stone, a Meryl Streep e a Jane Fonda. E sta succedendo anche nel mondo della pubblicità e della moda: Joan Didion, ad esempio, è una modella di 83 anni con una carriera ricca di collaborazioni celebri (Vogue, tanto per citarne una) e pronta a lanciarsi in nuove avventure. Senza contare Iris Apfel, 96 anni, che nel 2016 è stata scelta come testimonial della Ds3, dopo un lunghissimo trascorso da interior designer. Ma ce ne sono molte altre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso