25 Febbraio Feb 2018 1608 25 febbraio 2018

Chi è Adina Pintilie, la regista del film Touch Me Not

Ha vinto l'Orso d'Oro al Festival internazionale del cinema di Berlino 2018 con una pellicola molto particolare. Conosciamola meglio.

  • ...
Adina Pintilie Touch Me Not Film

L'Orso d'oro di Berlino non è certo come gli Oscar. Non soltanto perché sono due tipologie diverse di premio di due cerimonie geograficamente molto distanti ma anche perché i film in gara appartengono a generi differenti. Solitamente, gli Accademy Awards sono più 'mainstream' mentre la 'statuetta' del Festival internazionale del cinema appartengono a un cinema più 'd'autore'. Una prova è l'edizione 2018 della Berlinale, in cui ha trionfato la regista rumena Adina Pintilie con il film Touch Me Not. Una pellicola piuttosto particolare perché sembra una via di mezzo tra un documentario e una fiction, dove vengono trattati temi non proprio generalisti come il sesso, o meglio, l'intimità sessuale e tutte le paure, le incertezze e i dubbi che la caratterizzano. Ma il film affronta anche in modo piuttosto diretto la disibilità e le inibizioni. L'obiettivo di Adina Pintilie era uno soltanto: «invitare gli spettatori confrontarsi. Vorrei che questo film ci aprisse tutti al dialogo al di là di ogni frontiera», ha detto quando ha ritirato il premio sul palco. Se non avete mai sentito parlare di lei ma Touch Me Not vi ha incuriosito, questa potrebbe essere un'ottima occasione per scoprire qualcosa in più sulla regista rumena.

Nome completo: Adina Pintilie.

Nata a: Bucarest, Romania.

Nata il: 12 gennaio 1980.

Età: 38 anni.

Professione: sceneggiatrice e regista.

Premi ricevuti: Orso d'oro alla Berlinale 2018 per Touch Me Not.

Film all'attivo: 11 (10 cortometraggi e un contrometraggio). Tra i più importanti, ci sono Don't Get Me Wrong (2007), Nu te supăra, dar... (2007), Oxygen (2010), Diary#2 (2013), Nea Pintea... model (2005), Touch Me Not (2018), Nu mă atinge-mă (2018).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso