15 Febbraio Feb 2018 1830 15 febbraio 2018

Chi è Roberto Ceriotti, l'ex presentatore di Bim Bum Bam

Sostituì Bonolis alla conduzione del contenitore pomeridiano di Mediaset. Oggi ha cambiato totalmente mestiere.

  • ...
Roberto Ceriotti

Oggi i suoi piccoli fan di un tempo non sono più tanto piccoli, ma lo ricordano ancora con una punta di nostalgia. E magari si chiedono che fine abbia fatto, insieme a Carlotta, Debora, Marco e gli altri conduttori dei lontani pomeriggi Mediaset dedicati ai più piccoli. Roberto Ceriotti, meglio noto come Roberto di Bim bum bam, non bazzica più dalle parti del piccolo schermo, ma interverrà in veste di ospite nella quarta puntata di 90 Special, il programma di Italia 1 condotto da Nicola Savino e dedicato alla cultura pop degli Anni '90.

SOSTITUÌ BONOLIS

Dopo l'esperienza con Bim bum bam, Roberto Ceriotti si è progressivamente allontanato dal mondo dello spettacolo. La sua carriera ha preso una strada totalmente differente. Come raccontato sul finire del 2016 da TV Sorrisi e canzoni, «ha fatto formazione per venditori e oggi è consulente per aziende per l'efficienza energetica in una compagnia attiva in Svizzera e in Italia». Tutt'altro settore, rispetto a quello in cui aveva iniziato: cresciuto come attore teatrale, nel 1990 si ritrova a sostituire alla guida di Bim bum bam nientemeno che Paolo Bonolis. Ma andò bene: «È stata una fortuna essere lì perché il divertimento che vedevate era reale» spiega. «Andavo a dormire non vedendo l'ora di tornare il giorno dopo».

BIM BUM BAM: NON È ESCLUSO IL RITORNO

Al fianco del pupazzo Uan e degli altri conduttori, Ceriotti si distinse in particolar modo per incarnare uno dei personaggi di maggior successo del contenitore pomeridiano: BatRoberto. L'esperienza si concluse nel 2000, con lo smantellamento di quell'idea di programma per ragazzi che aveva il suo fulcro nella conduzione: «Ora ho dei figli e vedo che ci sono cartoni animati e pubblicità, la conduzione è inesistente. Perché però non potrebbe essere ancora così?», si chiede lo stesso Ceriotti in un'intervista a a Funweek. Chissà, però, che le sue parole non possano trovare una sponda in Laura Casarotto, l'attuale direttrice di rete di Italia 1. Secondo una recentissima indiscrezione pubblicata da Chi, in quel di Mediaset il progetto di rilancio di Bim bum bam è sui tavoli della dirigenza: «Resterebbe ancorato all’idea di base: un programma per bambini, ma adeguato ai giorni nostri con un pizzico di social e web che verranno inseriti nel programma». Magari, rispolverando Uan, ormai chiuso da 18 anni in chissà quale armadio, e andando alla ricerca del nuovo erede di BatRoberto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso