Pillon Ddl Utero In Affitto

Ddl Pillon

8 Aprile Apr 2019 1434 08 aprile 2019

Le cose da sapere sul presidio contro il ddl Pillon del 9 aprile 2019

Cgil e associazioni di nuovo in piazza. L'appuntamento per chiedere il ritiro in occasione della ripresa dei lavori in commissione Giustizia al Senato è a Montecitorio dalle ore 12.

  • ...
Proteste Ddl Pillon News

Forse l'annuncio del ritiro del tanto contestato ddl Pillon era solo un pesce d'aprile. «Quel testo non arriverà mai in aula, è archiviato. Adesso bisogna scrivere un nuovo testo, che probabilmente prenderà anche qualcosa di buono, ma molto poco, per andare incontro ai temi del diritto di famiglia, ma non come aveva pensato il senatore», aveva detto a Omnibus su La7 Vincenzo Spadafora, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri con delega alle pari opportunità e ai giovani. Eppure i lavori procedono: «Martedì 9 aprile, in commissione Giustizia al Senato riprende la discussione sul Ddl Pillon e gli altri progetti di legge (su separazione, divorzio e affido, ndr)», si legge in una nota della Cgil, diramato dall'ex segretaria generale e attuale responsabile per le politiche di genere Susanna Camusso. Per questo il sindacato, D.i.Re-Donne in rete contro la violenza, Casa internazionale delle donne, ARCI, Rebel Network, Non una di meno, UDI-Unione donne in Italia, CISMAI Coordinamento italiano servizi maltrattamento infanzia, Telefono Rosa, Fondazione Pangea, IGLBC-Italian Gay and Lesbian Business Chamber e ArciLesbica-Roma hanno convocato per quella data un presidio in piazza Montecitorio a Roma, dalle ore 12 alle 14.30.

FERMIAMO IL DdL PILLON! Martedì 9 marzo il Ddl Pillon arriva in commissione Giustizia del Senato. Inizia ufficialmente...

Geplaatst door NON UNA DI MENO op Maandag 8 april 2019

​La Cgil «sostiene, insieme a molte associazioni, il ritiro di quei progetti di legge e l'azzeramento e la ripresa della discussione su basi del tutto diverse», continua la nota ricordando come alle «affermazioni dei rappresentanti del Movimento 5 Stelle che vanno in questa direzione non abbiano fatto seguito atti concreti». Per poi concludere: «Le semplici promesse non ci bastano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso