31 Luglio Lug 2018 2011 31 luglio 2018

Allattamento in pubblico, gli Usa rompono un tabù

Col via libera di Utah e Idaho diventa legale in tutti e 50 gli Stati Uniti. Colmando una lacuna che si trascinava da anni. E vedeva le donne colpevolizzate per il gesto più naturale del mondo.

  • ...
Allattamento Seno Usa

Potrà sembrare surreale, anacronistico e per certi versi vergognoso, ma è stato necessario attendere il 2018 per far sì che la totalità degli Stati Uniti legittimasse l'allattamento al seno in pubblico, smettendo di considerarlo un comportamento lesivo del buon costume e del decoro. A molte donne, complice il retaggio del passato, capiterà ancora di sentirsi a disagio per uno tra i gesti più naturali del mondo, ma di certo ora lo faranno nella piena consapevolezza di non commettere alcunché di illegale.

IDAHO E UTAH SI ALLINEANO AGLI ALTRI 48 STATI

Sono stati l'Idaho e lo Utah, infatti, gli ultimi due Stati a compiere un passo tanto semplice quanto sempre clamorosamente disatteso. Eppure, non sono mancate le difficoltà. Nello Utah alcuni esponenti repubblicani sono arrivati a giudicare riprovevole se non osceno il gesto di scoprire il seno per nutrire il proprio figlio, palesando un imbarazzo tanto ingiustificato quanto fuori luogo. Alla fine, il disegno di legge approvato recentemente permette alle donne di allattare in qualsiasi luogo pubblico, senza correre alcun rischio di biasimo.

L'IMBARAZZO FUORI LUOGO DEI LEGISLATORI MASCHILI

Nell'Idaho il percorso è stato leggermente più agevole, ma occorre ricordare i numerosi tentativi andati vuoto in passato per portare avanti le stesse istanze. Rigettate, come successo nel 2013, dalla parte maschile dei legislatori, terrorizzata (...) dall'idea che le donne potesse sollevare i loro indumenti a ogni pié sospinto. Per farsi un'idea dell'esasperata morigeratezza a stelle e strisce, basti citare un episodio risalente all'estate del 2017, quando in una chiesa battista del Nord Carolina una donna fu obbligata a lasciare la funzione in corso e a finire di allattare in bagno, perché se avesse proseguito avrebbe «messo in imbarazzo» gli altri fedeli.

IL MODELLO AUSTRALIANO DA IMITARE

Fortunatamente, ora gli Stati Uniti sono al passo col Regno Unito, l'Australia e altri Paesi in tutto il mondo che proteggono le madri che allattano. In Australia, in tal senso, una legge è in vigore già dal 1984. Mentre Oltre Manica l'Equality Act del 2010 ha voluto dire basta alle polemiche. In Italia, ancora non ci siamo espressi a tal proposito, ma speriamo che fino ad allora basti la civile comprensione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso