15 Marzo Mar 2019 2100 15 marzo 2019

Captain Marvel ha sconfitto i troll maschilisti

Il film di Anna Boden e Ryan Fleck, con Brie Larson e Samuel Lee Jackson, ha superato i 500 milioni di dollari di incassi nella prima settimana negli Stati Uniti.

  • ...
Captain Marvel Troll Maschilisti

I troll hanno cercato di boicottare Captain Marvel. Ma alla fine l'eroina Carol Danvers ha vinto. Il film di Anna Boden e Ryan Fleck, con Brie Larson e Samuel Lee Jackson, ha superato i 500 milioni di dollari di incassi nella prima settimana negli Stati Uniti. E anche in Italia le gesta dell'eroina Marvel hanno raccolto un totale di 4 milioni 856 mila euro.

LE RECENSIONI NEGATIVE USCITE PRIMA ANCORA DEL FILM

Il film è uscito l'8 marzo, in concomitanza con la Giornata internazionale della donna. E proprio quel giorno, sul sito web Rotten Tomatoes, sono apparse circa 58 mila recensioni negative. Il portale ne ha rapidamente rimosse circa 50 mila, perché è emerso che erano state scritte prima ancora che il film uscisse nelle sale. Un tentativo di boicottare il film, per l'appunto, che non a caso racconta una storia in cui l’essere più potente dell’Universo è una donna.

LE CAMPAGNE ORCHESTRATE DA GRUPPI POLITICI DI ESTREMA DESTRA

Captain Marvel non è l'unico lungometraggio con un protagonista femminile, nel genere del fumetto o della fantascienza, a essere finito di recente nel mirino dei troll, con critiche rivolte sia alla sceneggiatura, ritenuta debole e traballante, sia alla presunta scarsa profondità del personaggio principale. Anche il remake rosa di Ghostbusters, Black Panther e Star Wars: The Last Jedi hanno ricevuto un'accoglienza simile, orchestrata in alcuni casi da gruppi politici di estrema destra. I troll che si sono scatenati contro Captain Marvel sono stati molto probabilmente stimolati dai commenti fatti dalla stessa Brie Larson, attrice protagonista e attivista per i diritti delle donne, che aveva definito la pellicola «un grande film femminista». E anche se i troll hanno cercato di fermarla, alla fine al botteghino ha vinto lei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso