29 Novembre Nov 2018 1210 29 novembre 2018

Asia Argento ha spiegato perché #MeToo è un capitolo chiuso

Ne ha parlato in un'intervista a Repubblica: «Sto cercando di guarire dalla mia sofferenza e non riesco a farmi carico di quella delle altre. Devo pensare alla mia vita».

  • ...
Asia Argento News Metoo

È passato poco più di anno da quando è scoppiato lo scandalo Weinstein. Un anno di denunce da parte di centinaia di donne, un anno di manifestazioni femministe, di dibattito sulle molestie sessuali, di testimonianze a suon di #MeToo. Il percorso è complicato e lunghissimo, ma qualcosa è certamente cambiato. E cambiata completamente, da ottobre 2017 a oggi è anche la vita di Asia Argento. Prima la confessione della violenza da parte di Weinstein a Ronan Farrow, i mesi in prima linea come paladina del movimento. Poi il suicidio di Anthony Bourdain, lo scandalo Bennet, l'esclusione da X Factor. E la liaison con Fabrizio Corona - durata meno di un mese - che ha spiazzato tutti. Asia Argento ha parlato di tutto questo in un'intervista rilasciata a Repubblica, dove ha spiegato che il mondo del gossip non fa per lei, e ripercorso l'esperienza intensa vissuta con #MeToo, da cui però si è allontanata.

«DEVO PENSARE ALLA MIA VITA»

«Ha aperto un discorso importante sull'abuso di potere non solo nel cinema ma su tanti luoghi di lavoro. È una grande rivoluzione femminile, ma per me questo capitolo è chiuso. Il mio contributo l'ho dato. Non mi sento di poterne parlare più perché devo pensare alla mia vita, che è stata molto scossa. Quando apri le porte per prima ricevi un sacco di bastonate. Poi la gente passa attraverso questa porta con facilità e magari con vestiti d'alta moda e una spilletta sul petto. Io ho beccato le bastonate e mi devo riprendere», ha dichiarato la Argento. Si dice «fiera delle donne che combattono e continuano», ma spiega di non riuscire più a essere come loro: «Voglio leggerezza ora nella mia vita. Il rapporto con Fabrizio significava questo per me. Cerco solo cose che mi fanno ridere e che mi entusiasmano, la musica, i dj set. Sto cercando di guarire dalla mia sofferenza e non riesco a farmi carico di quella delle altre».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso