23 Ottobre Ott 2018 1820 23 ottobre 2018

Marzia Bisognin ha detto addio a YouTube

CutiePie, la youtuber italiana più famosa del mondo, con oltre 7 milioni di follower, ha lasciato la piattaforma video e i suoi fan (i marzipans) la salutano sui social.

  • ...
Marzia Bisognin

Marzia Bisognin ha lasciato YouTube: dopo sei anni di indiscusso dominio – almeno in Italia – sulla piattaforma video, con quasi 7,5 milioni di iscritti al canale. La 26enne di Arzignano, provincia di Vicenza, aveva raggiunto la celebrità anche grazie al fidanzamento – quasi una joint venture, visto il ritorno in termini di follower e sicuramente economico – con la star di YouTube PewDiePie, il video maker da 67 milioni di iscritti. I numeri, però, Marzia – in arte CutiePie – non li faceva solo sul suo canale: la ragazza conta ancora 5,4 milioni di fan su Instagram e quasi 4 milioni su Twitter.

L'ADDIO: «VOGLIO QUALCOSA DI NUOVO»

«È arrivato il momento di provare qualcosa di nuovo nella mia vita», ha spiegato Bisognin per dare l’addio ai suoi seguaci nell’ultimo video postato. Ormai la giovane vicentina parlava in inglese in tutti i filmati, la sua nuova lingua dopo essersi trasferita a Brighton, in Gran Bretagna, con il fidanzato Felix Arvid Ulf Kjellberg, che si è detto «orgoglioso» del coraggio della compagna, che «ha seguito il suo cuore».

UNA VITA DA YOUTUBER TRA AMORE E ANIMALI DOMESTICI

Bisognin è nata il 21 ottobre 1992 a Arzignano, Vicenza. Solo pochi mesi dopo aver conosciuto Felix Kjellberg, nel 2011, Marzia si è trasferita in Svezia con lui. Dopo aver trascorso del tempo anche in Italia, la coppia si è trasferita a Brighton, dove vive con i due cani carlini, Edgar e Maya, e il riccio Dogy. Nell'aprile 2018, Bisognin ha annunciato su Instagram il fidanzamento con Kjellberg.

COSA FARÀ ADESSO CUTIEPIE?

«Questo può sembrare improvviso alla maggior parte di voi ma è qualcosa che so da molto tempo, soprattutto quest'anno, ho faticato a trovare una ragione per continuare», aveva spiegato Bisognin nel video d'addio subito prima di cancellare tutti i suoi video. «Ho bisogno di trovare la mia strada, perché per molto tempo mi sono sentita come se stessi seguendo quella di qualcun altro. E penso che sia giunto il momento di darmi una possibilità con qualcos'altro», ha proseguito Bisognin, che comunque non si è mai limitata a produrre contenuti video: nel 2014, con Newton&Compton, aveva pubblicato il libro La casa dei sogni.

OLTRE YOUTUBE C'È DI PIÙ

Grazie al successo ottenuto sulla piattaforma video, Marzia è riuscita ad aprirsi una strada nel mondo del fashion e del lifestyle. Fin dal 2015, infatti, Bisognin ha collaborato con alcuni marchi, creando linee di smalti, accessori per la casa e, ovviamente, abbigliamento. Il 1 luglio 2018, CutiePie ha anche annunciatola nascita di M, online store di porcellane e gioielli.

IL LUTTO DEI FOLLOWER

Potremmo dire che il vuoto lasciato da Marzia è grande: tra i suoi fan, soprannominati marzipans, c'è chi la capisce e chi dichiara di non poter vivere senza i video di CutiePie: ecco alcuni dei post con cui l'hanno salutata su Twitter.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso