3 Ottobre Ott 2018 1352 03 ottobre 2018

Il video in cui Trump deride l'accusatrice di Kavanaugh

In un comizio il presidente Usa scimmiotta la testimonianza resa da Christine Ford sulla presunta aggressione sessuale. «'Dov'ero? Non lo so. Quando è stato? Non ricordo'».

  • ...
Trump Deride Accusatrice Kavanaugh Christine Ford

Una difesa a oltranza che sconfina nella derisione delle accusatrici. Donald Trump si è lasciato andare e durante un comizio in Mississippi si è fatto beffe di Christine Ford, la donna che accusa Brett Kavanaugh di aggressione sessuale. Sul palco il presidente degli Usa si è messo a scimmiottare la testimonianza resa dalla donna davanti alla commissione giustizia del Senato, mettendola apertamente in dubbio. Davanti alla folla dei suoi fan il tycoon ha preso in giro la donna per non aver saputo a suo dire rispondere ad alcune domande, come a quella su come era arrivata al party in cui ha sostenuto di essere stata assalita.

«'Ho preso una birra'..», ha detto Trump facendo il verso alla donna e simulando le domande e risposte della testimonianza. «Bene, come sei tornata a casa? 'Non ricordo'. Come sei arrivata li? 'Non ricordo' Dov'è il posto?», ha incalzato Trump tra le risate dei sostenitori, «'Non ricordo'. Quanti anni fa è stato? 'Non lo so, non lo so, non lo so'. Quale zona era? 'Non lo so'. Dov'e' la casa? 'Non lo so'. Al piano di sopra al piano di sotto? 'Non lo so. Ma ho bevuto una birra, questa è l'unica cosa che ricordo'». «La vita di un uomo è stata fatta a pezzi», ha quindi tuonato il tyconn riferendosi a Kavanaugh - «la vita di un uomo è stata distrutta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso