Me Too Times Up

#MeToo

6 Settembre Set 2018 2016 06 settembre 2018

Il ricordo della violenza sessuale rimane nelle donne per decenni

Secondo uno studio della Rutgers University pubblicato su Frontiers in Neuroscience le vittime di abusi tendono ad avere ricordi più vividi rispetto a chi ha subito altri eventi traumatici.

  • ...
violenza sessuale

Le donne vittime di violenza sessuale tendono ad avere ricordi più vividi rispetto a chi ha subito altri eventi traumatici. Inoltre, non riescono a dimenticare l'episodio, anche a decenni di distanza. È quanto è emerso da uno studio della Rutgers University che è stato pubblicato su Frontiers in Neuroscience. La ricerca ha incluso 183 donne tra i 18 e i 39 anni: 64 di loro hanno riferito di essere state vittime di violenze sessuali.

MOLTE SOFFRONO DI SINDROME POST-TRAUMATICA DA STRESS

Le donne con una storia di violenza sessuale hanno raccontato di avere ricordi più forti di quell'evento con dettagli specifici che le hanno particolarmente colpite. Hanno riferito di avere più difficoltà a dimenticare l'aggressione e hanno creduto che fosse questa una parte significativa della loro vita. Gli studi hanno dimostrato che l'aggressione e la violenza sessuale sono le cause più probabili di sindrome post-traumatica da stress nelle donne, una condizione che è associata a una diminuzione delle funzioni cerebrali legate all'apprendimento e alla memoria e che può essere debilitante sia fisicamente sia mentalmente. Tracey Shors, coautrice dello studio, ha sviluppato un nuovo trattamento per attenuare questi ricordi, attraverso un allenamento mentale e fisico due volte alla settimana per sei settimane.

IN ITALIA NUMERI DELLE VIOLENZE SEMPRE MOLTO ALTI

Lo studio è arrivato in un momento delicato con i numeri delle violenze che restano alti. Secondo i dati del Viminale tra gennaio e giugno del 2017 ci sono state 2.333 violenze carnali, nello stesso periodo dell'anno precedente erano state 2.345. Non solo. Secondo l'Istat il 21% delle donne italiane, 4,5 milioni, è stata costretta a compiere atti di natura sessuale e 1 milione e mezzo ha subito violenze più gravi: 653 mila sono state vittima di strupro e 746 mila di tentato strupro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso