13 Marzo Mar 2018 1726 13 marzo 2018

Cameron Diaz non si ritira: era uno scherzo di Selma Blair

L'amica e collega della bionda attrice ha dovuto precipitosamente smentire una dichiarazione presa troppo sul serio dalla stampa.

  • ...
Cameron Diaz Ritiro Selma Blair

Nelle ultime 24 ore i giornali di tutto il mondo si sono tuffati sulla notizia di un imminente ritiro dalle scene di Cameron Diaz, basandosi su un'intervista rilasciata dalla sua amica e collega Selma Blair. A distanza di ore si è scoperto che non c'è nulla di vero: o meglio, Selma Blair ha effettivamente detto che Cameron Diaz aveva intenzione di abbandonare la recitazione. Peccato che l'avesse detto per scherzare, e non si aspettava che qualcuno la prendesse sul serio.

SMENTITA

«Ultima ora. Ragazzi, per favore, era una battuta durante un'intervista. Cameron Diaz non si sta ritirando da un bel niente», ha twittato l'attrice, famosa soprattutto per il suo ruolo nella saga di Hellboy e che ha condiviso il grande schermo proprio con Cameron Diaz in La cosa più dolce. Ma così come i media sono stati lestissimi nel riprendere la notizia e declinarla nelle salse più diverse, altrettanto lenti si stanno rivelando nel diffondere la smentita.

SCENARI VEROSIMILI

Va detto che le parole di Selma Blair, almeno per come sono state riportate, sembravano dipingere uno scenario abbastanza verosimile: «Ho pranzato con Cameron l'altro giorno. Stavamo riparlando del film (La cosa più dolce, ndr). Mi sarebbe piaciuto fare un sequel, ma Cameron si è ritirata dalla recitazione. Ha un atteggiamento del tipo: 'Ho smesso'. [...] Insomma, non ha più bisogno di fare film. Fa una bella vita, non so che cosa potrebbe farle cambiare idea. È felice. Cameron è costantemente inondata da sceneggiature che cercano di tirarla fuori dal suo ritiro, ma non è interessata. È felice, innamorata e vuole sfruttare il più possibile la sua libertà e il suo tempo libero».

NIENTE RUOLI DA QUATTRO ANNI

Va anche detto che ormai è da quattro lunghi anni che Cameron Diaz non appare sul grande e sul piccolo schermo. Gli ultimi film a cui ha preso parte risalgono al 2014, e stando a Imdb non bollono altri progetti in pentola per il futuro. Diaz, che ha 45 anni, si trova in un'età in cui le attrici fanno fatica a trovare dei ruoli interessanti, anche per un crescente disinteresse degli studios che preferiscono puntare su attrici più giovani (e questa è una delle battaglie più complesse che le attrici, specie quelle hollywoodiane, devono affrontare).
Fatto sta che, ufficialmente, Cameron Diaz non si è affatto ritirata. È probabile, invece, che abbia raggiunto un buon grado di soddisfazione professionale, tale per cui può permettersi di scegliere ruoli che davvero la interessano, senza doversi piegare a interpretare personaggi femminili vuoti e stereotipati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso