Chicche e caffè

27 Marzo Mar 2019 1920 27 marzo 2019

I consigli su cosa fare quando la coppia è in crisi

Incompresioni e momenti di stanchezza fanno parte della naturale evoluzione di una storia, ma amarsi vuol dire scegliere di starsi accanto anche nelle difficoltà. 

  • ...
Coppia In Crisi Cosa Fare

Avete presente il detto «Se non son rose fioriranno»? Induce a pensare che il tempo ci svelerà la qualità di un rapporto e che a noi non spetti che vedere come va. Tutta la parte dell’impegno reciproco, dei compromessi, della pazienza necessaria in una relazione viene sottovalutata. Nessun proverbio dice: «Se sono rose dovrai sudare per mantenerle vive». Eppure nella realtà bisogna darsi da fare in una storia per portarla avanti e alimentarla. Se le rose fioriranno, pungeranno anche… e servirà essere motivati per non togliere la mano dal fiore. Perché una rapporto è fatto di cose belle e altre difficili e chi l’ha vinta, alla fine, sono le coppie che resistono di più. Vanessa questo lo sa bene: «Abbiamo passato un mese infernale un anno fa. Ti dico solo che Giacomo tornava tardi da lavoro per vedermi il meno possibile. Lo facevo innervosire, mi diceva. Non sai quanto ci sono stata male... Se sono rimasta con lui, era perché ripetevo ogni giorno a me stessa di amarlo». Vanessa e Giacomo ora stanno per sposarsi. Lei mi ha proposto un caffè per dirmelo di persona. Mentre mi fa vedere le foto della chiesa in Toscana in cui avverrà il matrimonio, si commuove. Ripensa a quei passati momenti bui e le sembra quasi un miracolo averli superati.

«Nella realtà bisogna darsi da fare in una storia per portarla avanti e alimentarla».

«Ho avuto un giorno in cui mi ero convinta che lui avesse un’altra. Era così assente, così distratto e irritato, che non trovavo altre ragioni per spiegarmi il suo cambiamento», continua. «Gli hai chiesto cosa avesse? Quale fosse il suo problema?», intervengo io. «Diceva di non saperlo, neppure lui. Era evidente che fingesse. Faceva economia di parole, ne usava il meno possibile. Ogni giorno mi sembrava interminabile. È stato un periodo pesante e non ti nascondo che ho pensato di prenderci una pausa. Ma sapevo che se avessi mollato la presa, mi sarei pentita di averlo fatto troppo presto. Alla fine tutti possiamo avere i nostri 'periodi no'… no?». Eccome, se Vanessa ha ragione! In coppia non si può essere sempre brillanti e sorridenti, disponibili e positivi. Nelle relazioni ci sono momenti in cui si viene inevitabilmente messi alla prova, dall’uno e dall’altro lato. Può succedere che si respiri aria di monotonia, che si diventi insofferenti verso alcuni atteggiamenti del partner, che si comunichi peggio e di meno, che i litigi superino i dialoghi. A volte la causa non è neanche nel rapporto stesso ed è in altro ancora. La vita ci mette alla prova ogni giorno: possono sorgere tensioni sul lavoro, preoccupazioni di salute o altre complicazioni in famiglia che ricadono indirettamente sull’armonia della storia. D’altronde come può succedere il contrario? «Ho scoperto dopo un mese che era preoccupato per sua madre. Lei stava facendo degli accertamenti medici importanti e Giacomo, da bravo ipocondriaco quale è, temeva il peggio. Anziché sfogarsi con me, aveva preferito chiudersi per non darmi un ulteriore peso. Sai, neanche io stavo vivendo un bel periodo: avevo un nuovo capo provvisorio a lavoro e mi aveva preso di mira. Ero esausta e insicura di me», mi confessa. «Meno male che siete rimasti insieme allora e che nessuno dei due se ne sia andato. Alla fine avete tenuto duro! », concludo io.

«A volte, quando i litigi superano i dialoghi la causa non è neanche nel rapporto stesso».

Il caffè con Vanessa mi fa riflettere. Una buona percentuale di relazioni si chiude in momenti di crisi di uno dei partner. Anziché darsi fiducia proprio quando serve di più, sorge la paura di non sostenere il crollo dell’altro e ci si ritira dal campo. Col rischio di perdere una persona importante, per cui valeva la pensa fermarsi di più a lottare. Amarsi vuol dire scegliere di starsi accanto nelle difficoltà e di accettare le spine. Quando la tempesta sarà superata, sapremo godere di un arcobaleno ancora più bello in compagnia del partner ricordandoci quanto siamo stati forti insieme. Teniamolo a mente, ogni volta che ci regalano una rosa. Le rose sono belle anche perché hanno le spine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso