11 Marzo Mar 2019 0830 11 marzo 2019

Ecco perché il sesso fatto al mattino è il migliore

La blogger Maya Khamala ha indicato sei motivi per cui i rapporti consumati al risveglio sono in grado di combattere lo stress e hanno effetti positivi sul resto della giornata.

  • ...
Sesso Mattino Migliore

Partendo dal presupposto che avere rapporti consensuali sia bello e appagante in ogni occasione, iniziare un nuovo giorno assecondando il desiderio e la passione secondo molti è la cosa migliore che ci sia: i suoi benefici vanno ben oltre il puro piacere (che già è un'ottima ragione per farlo). Secondo gli studi, infatti, le persone che prediligono la fascia oraria post risveglio, sono più sane e felici. La blogger Maya Khamala, che appoggia a pieno questa tesi, sulla testata Collective ha indicato le sei ragioni per cui il sesso del mattino sarebbe di gran lunga migliore di quello praticato in altri momenti. Eccole.

COMBATTE LO STRESS

Ma ricercatori hanno scoperto che un rapporto sessuale al mattino può essere un rimedio naturale contro lo stress, in quanto rilascia effetti rilassanti che si prolungano addirittura per tutta la settimana. Ciò vorrebbe dire che, facendo sesso già dal lunedì mattina, ne potremmo 'godere' fino alla domenica. In ogni caso, raggiungere l’orgasmo prima di andare a lavorare migliora il nostro umore per tutto il resto della giornata.

MIGLIORA IL SISTEMA IMMUNITARIO

Secondo la dottoressa Debby Herbenick, autrice del libro 'Because It Feels Good', il sesso fatto al mattino aumenta i livelli di Iga, un anticorpo che aiuta l’organismo a combattere le infezioni. Uno studio del 2015 aveva anche dimostrato che il consumo di piacere può potenziare il sistema immunitario, offrendo al corpo difese naturali contro batteri, virus e germi in generale.

È UN VERO ALLENAMENTO

Durante la notte il metabolismo viene rallentato: il modo migliore per attivarlo è l’allenamento mattutino. Chi non avesse voglia di praticare esercizi fisici dopo il risveglio può consolarsi con del piacevole sesso che, secondo alcuni studi, sarebbe un ottimo dispendio calorico. Secondo alcuni in’ora di amplesso equivarrebbe a 30 minuti di corsa, mentre altri esperti hanno stimato che ogni minuto di sesso brucerebbe fino a cinque calorie. In ogni caso, sembra un’ottima alternativa alla classica (e tanto detestata) palestra.

IL CORPO LO DESIDERA

Il sesso al mattino può 'sfruttare' i massimi livelli di estrogeni e testosterone. Dopo aver riposato, il corpo è infatti pronto a ripartire e anche il clitoride, dotato di maggiore sensibilità, viene stimolato più facilmente. Uno studio del 2007 ha anche dimostrato che la libido degli uomini aumenta nelle prime ore del giorno, migliorando anche la prestazione sessuale e la capacità di erezione.

SIETE GIÀ NUDE E A LETTO

Siete già a letto, sdraiate, senza (si spera) impegni impellenti. Inoltre avete dormito nude, o quasi: spogliarsi del tutto durerà un attimo. Inoltre, una volta aperti gli occhi avete già lì il vostro partner: insomma, siete già sulla strada giusta.

È MOLTO PIÙ INTIMO

La mattina, prima di alzarsi dal letto, è uno dei pochi momenti di tranquillità che è possibile concedersi prima di iniziare con l’ordinaria frenesia della giornata. Essere spogliate di trucco, vestiti e altri 'supporti' rende il tutto ancora più intimo, generando un’attrazione più genuina e una connessione ancora più profonda del solito. Se la preoccupazione per l’alito del risveglio prende il sopravvento, basta tenere sul comodino delle pratiche mentine, evitare posizioni faccia a faccia o correre in bagno per una rapida rinfrescata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso