13 Dicembre Dic 2018 0800 13 dicembre 2018

I segnali che indicano se sei in competizione con il tuo partner

Una relazione vissuta come un campo di battaglia in cui dover primeggiare a tutti i costi può portare alla rovina. E questi sei campanelli d'allarme possono essere utili.

  • ...
Competizione Con Il Partner

In qualsiasi manuale di coppia che si rispetti sentiamo spesso ripetere che per far funzionare un rapporto tocca impegnarsi a fondo e prodigarsi con gesti e atteggiamenti in grado di rendere felice l'altro. Quello che non viene sottolineato spesso, invece, è che per salvaguardare una storia è anche necessario evitare alcuni comportamenti deleteri che, se reiterati nel tempo, rischiano di portare alla rovina anche il più solido dei rapporti di coppia. Uno tra questi riguarda la competizione con il partner, nemica numero uno di un rapporto sereno: vivere infatti la relazione come una sorta di campo di battaglia in cui doverne uscire sempre vincitori ad ogni costo non è il massimo. Il sito Bellesa.com ha individuato i sei segnali che ti aiutano a capire se sei in competizione con il tuo compagno o compagna.

NON SEI FELICE DEI SUOI SUCCESSI

Un colloquio andato bene, una premiazione sul posto di lavoro, un successo nella sua disciplina sportiva preferita sono tutte notizie che non riescono a farti gioire a pieno per lui. Forse perché magari stai vivendo un periodo di vita diametralmente opposto dal punto di vista dei successi personali: distogli l'attenzione dagli aspetti del tuo partner che invidi e approfitta invece di questo sentimento per guardare dentro te stessa, riscoprire le tue qualità e il tuo valore personale.

UNA SFIDA TRA CHI GUADAGNA MEGLIO

A volte il problema di eccessivi risentimento e gelosia può celarsi addirittura dietro la busta paga mensile. Il gap salariale tra donne e uomini è una realtà già dura di per sé da digerire. Scoprire che il tuo partner guadagna più di te potrebbe allora gettarti in quello stato di insoddisfazione perenne che farà capolino a ogni fine del mese.

C'È TENSIONE SU CHI FA DI PIÙ NELLA COPPIA

La vostra relazione è diventata una lotta insana per dimostrare chi riesce a fare di più: dai voti più alti all'università, ai chili buttati giù nella dieta, ai rapporti di amicizia più gratificanti: sono tutte micce potenzialmente esplosive in grado di fare scoppiare in ogni momento un conflitto all'interno della coppia.

LUI È PIÙ BRILLANTE DI TE

Il tuo partner sembra essere così brillante, tanto da portare a termine in maniera perfetta qualsiasi compito svolga. A volte si dimostra addirittura più bravo perfino in quelle cose che fino a quel momento credevi riuscissero meglio a te. Ad esempio, ti diletti a scrivere racconti che fanno la muffa dentro i cassetti del tuo comodino da una vita e lui, che fino a ieri non sapeva nemmeno reggere in mano una penna, decide di cimentarsi nella scrittura e riesce a pubblicare un libro. Insomma, basta una sua azione per mettere in discussione in un attimo tutti i tuoi talenti.

NON VI SPRONATE A VICENDA

Essere fan l'uno dell'altro, celebrare reciprocamente i traguardi ottenuti, incoraggiarsi a vicenda, sono tutti comportamenti totalmente estranei al vostro rapporto. Tutto questo alla lunga potrebbe allontanarvi sempre di più, soprattutto nel momento in cui vi ritroverete di fronte a problemi più difficili da superare.

CI TIENI A FARGLI SAPERE SE QUALCUNO TI TROVA ATTRAENTE

Il bisogno spasmodico di dover metter il tuo partner a conoscenza di tutti gli apprezzamenti che ti vengono fatti da altri uomini, di ogni singolo complimento ricevuto per strada, riflette una personalità narcisistica dietro cui si potrebbe nascondere una profonda insicurezza personale che, a lungo andare, rischia di innescare dinamiche tossiche all'interno del vostro rapporto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso