29 Giugno Giu 2018 1159 29 giugno 2018

Sette abitudini quotidiane che uccidono il romanticismo nella coppia

Stare troppo attaccati al cellulare, parlare spesso di lavoro, non baciarsi abbastanza: piccoli comportamenti nocivi per le storie d'amore collaudate.

  • ...
Romanticismo Coppia Problemi

«Come mantenere vivo il romanticismo in una relazione a lungo termine?» è una domanda che molte coppie si fanno, e la risposta richiederà un piccolo sforzo in più. Perché gli esperti raccomandano di essere consapevoli delle piccole abitudini che possono influenzarlo nelle storie d'amore collaudate. Questo non significa che non vada bene sentirsi a proprio agio con il partner, ma che dovremmo prestare attenzione ad alcuni comportamenti che potrebbero rendere la nostra relazione piatta.
«Come la maggior parte delle persone noterà, dopo l'eccitazione iniziale e lo svanire delle novità, le coppie si sistemano nella fase relativamente più tranquilla, più stabile, ma meno stimolante della relazione», ha spiegato la psicologa clinica Dr. Traci Stein a Bustle. «Quando le persone si sentono più a proprio agio l'una con l'altra, possono scivolare in modelli di comportamento che non applicherebbero con una nuova persona». E se è normale desiderare di rilassarsi in quella parte più comoda e stabile della storia, cambiare le cose non fa mai male. Qui vi proponiamo sette piccole abitudini quotidiane che secondo gli esperti possono fare male al romanticismo.

STARE AL TELEFONO

Distrarsi attraverso i social media a volte è rilassante, ma toglie attenzione al partner. «Fissare il telefono quando si è in due può essere davvero scoraggiante», afferma Stein. «Vedo coppie nei ristoranti dove uno dei due o entrambi stanno usando il telefono e si ignorano a vicenda. E se tu o il tuo partner non siete presenti nel momento che state vivendo, questo può influire sulla vostra connessione e sul romanticismo.

NON SENTIRSI SICURE

Se non sei sicura di come si sente il tuo partner, e temi che potrebbe prendere in considerazione una rottura tra voi, è difficile mantenere vivo il romanticismo. Secondo uno studio della rivista Motivation and Emotion, coloro che avvertono il rischio che il loro partner li possa lasciare non sentono romanticismo o impegno così forte come quelli che si sentono invece sicuri nella relazione. Se è il vostro caso, prendetevi un secondo per valutare se avete fatto di tutto per dire al vostro partner come vi sentite».

PICCOLI COMBATTIMENTI

Quanto più a lungo tu e il tuo partner siete stati insieme, tanto più sarebbe utile scegliere di fare a meno di certi screzi che potreste avere l'uno con l'altro. Ad esempio, tu sei super organizzata e lui è disordinato? «Il vostro partner potrebbe non adattarsi al vostro stile di vita», dice l'esperto di relazioni Audrey Hope a Bustle. Sebbene sia tipico e salutare delle coppie discutere, questi tipi di litigi poco costruttivi possono essere evitati.

FARE QUESTIONI PER TUTTO

È bello avere una comunicazione aperta il partner, ma attenzione: ogni piccolo problema non deve diventare una discussione seria e analitica. «Troppa analisi delle piccole cose che accadono e il fatto di doverle elaborare attentamente può portare il compagno ad allontanarsi», dice Hope. Mentre alcuni disaccordi sono necessari per il confronto, battibeccare su qualcosa di piccolo può essere un'abitudine da evitare.

PARLARE TROPPO DI LAVORO

Ovviamente dovresti sentirti a tuo agio a parlare con lui di quello che succede al lavoro, ma se noti che trascorri la maggior parte del tempo insieme lamentando problemi in ufficio, può essere una buona idea cambiare argomento. «Portare lo stress del lavoro a casa con te aggiunge stress e tensione alla tua relazione», spiega l'esperta di relazioni Fila Antwine a Bustle. «Cerca di non discutere di problemi relativi al lavoro per più di 10 o 20 minuti al giorno». Quando siete insieme, meglio concentrarvi su voi due in quel momento.

DIMENTICARSI DI BACIARSI

Sembra un gesto così piccolo, ma un solo bacio può fare la differenza nel romanticismo della tua relazione. «Spesso corriamo talmente tanto che ci dimentichiamo anche di baciarci», dice Antwine. «Baciare è un atto così connettivo, che stimola il cervello e il corpo. Anche se non fai sesso per qualche giorno, i baci tengono vivo l'innamoramento». Ricordarsi di baciarlo almeno per ogni ciao e arrivederci è una buona regola: un gesto che vi tiene legati per tutta la durata della giornata.

STARE SEMPRE INSIEME

Mantenere la passione non significa passare tutto il tempo insieme. «Richiedere l'attenzione costante del tuo partner, non avere interessi o amici esterni, o l'estrema gelosia sono tossici per il romanticismo», dice Stein. È salutare trascorrere del tempo lontani: così facendo non solo assicurerai di mantenere le tue amicizie al di fuori della tua relazione, ma può aiutare a mantenere vivo il romanticismo. Una scintilla accesa per una relazione felice e sana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso