17 Agosto Ago 2019 0830 17 agosto 2019

Perché il tradimento non è solo questione di sesso

L'attrazione fisica influisce. Ma in tanti sperimentano l'adulterio perché sono alla ricerca di qualcos'altro. Lo conferma una ricerca di Ashley Madison.

  • ...
Ashley Madison Perche Tradimento

Perché le persone tradiscono? Non necessariamente perché sono attratte dalla possibilità di fare sesso con qualcuno che non sia il partner. Certo, questo influisce in larga parte, ma la questione spesso è più psicologica che fisica. E le ragioni sono (almeno) cinque. Lo ha spiegato a Bustle Isabella Mise, responsabile della comunicazione di Ashley Madison, che con quasi 50 milioni di iscritti è l’agenzia web numero uno al mondo per le relazioni extra-coniugali. Se lo dice lei… c’è da fidarsi.

IL BISOGNO DI CONFIDARSI

Secondo una ricerca effettuata proprio da Ashley Madison, il 44% degli utenti cerca sulla piattaforma qualcuno con cui confidarsi, parlare dei propri problemi. È duro da accettare, ma a volte anche se in coppia può capitare di sentirsi molto soli: una sensazione terribile, sintomo che non sta funzionando, difficile da accettare. In tanti provano a ricreare il feeling perduto con un amante, per rivivere quell’intimità mentale (e non solo fisica) che non c’è più.

L’AUMENTO DI AUTOSTIMA

Una persona su tre ha invece ammesso che tra i pro di una tradimento c’è l’aumento di autostima. Non che la sua ricerca suoni proprio come un’attenuante, ma tant’è. A tutti piace sentirsi desiderati e il fatto di poter provocare il desiderio in un’altra persona, che magari a malapena ci conosce, è uno dei modi più rapidi per avere una maggiore considerazione di noi stessi e, in particolare, del nostro aspetto fisico.

IL FASCINO DEL PROIBITO

Più della metà degli intervistati ha detto di aver tradito (o di volerlo fare) perché ha subito il fascino del proibito. Chi mette le corna al proprio partner accetta infatti sempre il rischio di essere scoperto: ebbene, questo ‘brivido’ piace molto, perché fa sentire più vive le persone che da anni, se non decenni, stanno vivendo la monogamia e la routine di una relazione stabile.

LA RICERCA DI AFFETTO

Il 42% delle persone che hanno partecipato al sondaggio ha invece parlato di affetto. Un utente su quattro, in pratica, sente la mancanza di un abbraccio, di una tazzina di caffè portata a letto, delle piccole gentilezze che fanno parte (in teoria) di una storia d’amore. Le cercano così altrove, spesso su Internet, sui siti d’incontri. Da qui il consiglio: se volete tenervi stretto il vostro partner, fate in modo di capire i suoi bisogni.

LA SCARSA FIDUCIA NELLE RELAZIONI

Uno dei motivi per cui le persone tradiscono è la scarsa fiducia riposta nel proprio partner e, più in generale, nelle relazioni stabili. Per intenderci, in tanti sono convinti che prima o poi il loro partner li tradirà (se non lo ha già fatto) e che ogni storia d’amore sia destinata a finire male, dunque decidono di ‘portarsi avanti’, con in testa il pensiero fisso che sforzarsi di essere monogami sia in fondo una gran perdita di tempo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso