18 Settembre Set 2018 0800 18 settembre 2018

Cinque consigli per piacersi di più ed essere felici

Essere più buoni con se stessi, allontanare le persone negative, pensare positivo dieci minuti al giorno: il blog Lift Learn Grow ci insegna come fare.

  • ...
5 consigli per piacersi

Oggi si tende a credere che l'insicurezza riguardo il proprio corpo sia un problema riservato alla realtà femminile, e così molti uomini lottano con le proprie imperfezioni in silenzio, con la paura di essere considerati deboli o troppo femminili. Il blogger e scrittore Theo Brenner-Roach ha creato Lift Learn Grow perché ha provato in prima persona la difficoltà di esprimere la propria insoddisfazione per il suo corpo e si è reso conto che nel momento stesso in cui ha deciso di cambiare atteggiamento, ha iniziato a piacersi di più. Attraverso questi cinque consigli Theo vuole restituire sicurezza agli uomini (ma anche le donne) e farli diventare la versione più felice di se stessi.

#1 SEPARATI DA CHIUNQUE ALIMENTI I PENSIERI NEGATIVI

Se qualcuno ti crea sconforto, alimentando i dubbi che nutri in te stesso, fallo fuori. Non ti servono persone simili nella vita, sono tossiche e continueranno a tenerti intrappolato nei tuoi pensieri negativi. È facile riconoscerle: sono quelle che sminuiscono i tuoi tentativi di migliorarti e crescere, portandoti fuoristrada. Se qualcuno non è in grado di essere felice per te, dovresti davvero valutare il suo ruolo nella tua vita. Alla fine dei conti, tu sei le persone che frequenti, quindi dovresti circondarti di positività.

#2 SII PIÙ BUONO CON TE STESSO

L’autostima arriva da dentro, quindi cerca di avere un’opinione positiva di te stesso. Pensa all’ultima volta che qualcuno ti ha fatto un complimento: gli hai creduto? Le persone possono dirti qualsiasi cosa, positiva o negativa, ma non ha alcuna importanza se non sei tu per primo a crederci. Prendi l’abitudine di pensare, o meglio ancora di scrivere, cose positive su te stesso per almeno dieci minuti al giorno: imperari a riconoscere le tue qualità e capirai quanto potere hai sul cambiamento che vuoi. Nutriti di positività.

#3 FAI FINTA FINCHÉ NON CI RIESCI

Quando sei triste ti sembra di non riuscire a portare a termine i tuoi impegni, sai di dover essere produttivo ma non ci riesci, perché ti convinci di non potercela fare. Sai che la stessa cosa può essere fatta con la positività? Pensa di poter ottenere ciò che vuoi, pensando positivo ti sentirai più energico e produttivo. Pensa a quello che dovresti fare e alla soddisfazione che proverai portato a termine i tuoi compiti, sarà più facile trovare la voglia.

#4 FAI UN PASSO ALLA VOLTA

Vedere i risultati ottenuti farà un incredibile differenza sulla percezione che hai di te. Riscontri visibili e tangibili saranno una ricompensa enorme, ti permetteranno di capire che ciò che fai sta funzionando. All'inizio fissa obiettivi a breve termine, e via via aumenta le sfide che ti poni: ogni nuovo risultato ti darà la carica per quello successivo e ti manterrai motivato.

#5 ORGANIZZA LA TUA DIETA

La tua dieta è il fattore principale che influenza il tuo aspetto fisico. Perché dovresti essere contento di tradire i tuoi obiettivi per una gratificazione momentanea? Spesso pensiamo di avere il controllo della nostra dieta e invece eccediamo nelle calorie. Per riacquisire confidenza devi prima di tutto riacquistare il controllo, quindi dovremmo chiederci «Ho davvero bisogno delle calorie extra di questo snack?», capire di poter dire di no può essere una spinta fortissima. Crea un regime alimentare al quale tu possa rimanere fedele: non hai bisogno di mangiare fino ad essere pieno, ma non limitarti eccessivamente o rischierai di mangiare in modo impulsivo per la fame.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso