Specchio, specchio

2 Ottobre Ott 2019 1835 02 ottobre 2019

Le proprietà benefiche dell'uva e come sfruttarle

Dalle maschere detox all'ampeloterapia, i consigli per godere di questa miniera di principi attivi utili al benessere del nostro organismo e alla bellezza della pelle.

  • ...
Maschera Uva Fai Da Te Ampeloterapia

Coltivata e apprezzata fin dai tempi più antichi, tra i frutti l’uva è la star di ottobre. E a ragione: ogni acino è una delizia per il palato e una miniera di principi attivi utili al benessere del nostro organismo e alla bellezza. La polpa è ricca soprattutto di ferro, rame, potassio e vitamine C e A; mentre la buccia, in particolare quella dell’uva nera, contiene resveratrolo, un potente antiossidante che, in base agli studi condotti dal Linus Pauling Institute della Oregon State University, svolgerebbe anche un’azione fortificante sul sistema immunitario. Nei semi, invece, si trova una buona percentuale di acido linoleico, che contribuisce al mantenimento del giusto tasso di colesterolo nel sangue e contrasta la caduta dei capelli. L’uva ha un solo ‘difetto’: è molto zuccherina, il suo consumo, quindi è sconsigliato ai diabetici di tipo 2, mentre l’uso esterno, sotto forma di maschere e lozioni, non ha controindicazioni ed è un toccasana per tutti i tipi di pelle.

SPERIMENTATE L’AMPELOTERAPIA

Se volete sfruttare al massimo le straordinarie proprietà dell’uva, sottoponetevi all’ampeloterapia: due volte alla settimana per tre settimane, nutritevi esclusivamente di uva, meglio se nera o rossa, iniziando con 500-1000 grammi fino ad arrivare a un massimo di due chili. Gli effetti sono soprattutto depurativi e a trarne vantaggio è anche l’epidermide. Ma l’uva può dare grandi benefici alla pelle anche usata esternamente.

MASCHERA DETOX

Miscelate un cucchiaio di argilla verde, un cucchiaino di miele e succo d’uva quanto basta per formare un impasto dalla consistenza che permetta di spalmarlo facilmente sul viso. Lasciatelo in posa per 15 minuti, poi sciacquate con acqua fresca. Effetto: depurativo e delicatamente astringente.

GOMMAGE PER IL VISO

Amalgamate un cucchiaio di zucchero di canna, un cucchiaino di miele, un cucchiaino di cannella in polvere miele e mezzo bicchiere di succo d’uva. Massaggiate il composto su viso e collo per almeno un minuto, poi sciacquate con abbondante acqua tiepida. Effetti? Pelle morbida, levigata e tonica.

LOZIONE RIGENERANTE

A due cucchiai di succo d’uva aggiungete un cucchiaino di yogurt magro. Mescolate bene i due ingredienti e massaggiate il viso con la lozione così ottenuta. Effetti: l’acido lattico dello yogurt e gli acidi della frutta dell’uva stimolano la rigenerazione cellulare, rendendo la pelle più liscia e luminosa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso