Specchio, specchio

11 Giugno Giu 2019 1628 11 giugno 2019

Come ottenere un'abbronzatura fai da te prima delle vacanze

Terre solari, BB cream e autoabbronzanti sono un grande aiuto per cancellare il pallore di viso e corpo in attesa della spiaggia. I nostri consigli.

  • ...
Abbronzatura Fai Da Te Viso Corpo

Anche se la pelle bianco latte ha un suo fascino raffinato, quando arriva l’estate esplode la voglia di tintarella, uno splendido make up naturale per viso e corpo. Ma se le vacanze sono ancora lontane e non potete concedervi qualche weekend a tutto sole, non per questo dovete rassegnarvi a rimanere visi pallidi. Un aiuto sostanziale arriva dalla cosmetica, che in questo periodo scende in campo con autoabbronzanti, terre solari e BB cream, capaci di regalare un’abbronzatura di certo non caraibica, ma di un delicato color biscotto, quel tanto che basta per cancellare il pallore (nella gallery una selezione di prodotti ad hoc, scelti tra le novità di stagione).

VIA LIBERA AI SELF TAN

Il punto di partenza è una corretta applicazione dell’autoabbronzante: ecco come procedere step by step. Anzitutto liberate l’epidermide da impurità e cellule morte con uno scrub specifico (solo se la superficie cutanea è levigata e senza ispessimenti, l’abbronzatura sarà omogenea). Dopo aver asciugato bene la pelle, applicate il self tan in modo omogeneo, massaggiandolo fino a completo assorbimento. Per fissare il colore e accelerarne la comparsa, passate sulle parti trattate il getto di aria calda del phon (bastano 30 secondi). Nel caso gomiti, talloni e ginocchia risultassero più scuri, frizionateli delicatamente con un batuffolo di cotone imbevuto di succo di limone, dall’effetto schiarente.

SUL VISO POLVERE DI SOLE

Il colore prodotto dall’autoabbronzante si può intensificare applicando sul viso un velo di terra solare. Ma attenzione alla tonalità: se la carnagione è chiara, scaldatela con una morbida sfumatura beige biscotto; se è olivastra, invece, illuminatela con una solare nuance mattone. Il finish da preferire? Mat o satinato, con particelle fotoriflettenti, per il giorno; dai riflessi perlati dopo il tramonto. Le terre arricchite con brillantini e paillettes sono riservate alle serate in discoteca, ma solo per le under 40 (mettono in evidenza rughette e segni d’espressione).

PER LE PERFEZIONISTE C’È LA BB CREAM

Chi non si accontenta di un bel colorito dorato, ma vuole che la pelle appaia anche levigata e senza ombre, all’autoabbronzante può abbinare una BB cream, oggi disponibile in formule differenziate per il viso e per il corpo. Un’accoppiata vincente che dà alla pelle un aspetto vellutato, particolarmente apprezzato non solo sul viso, ma anche su gambe e décolleté, che d’estate inevitabilmente escono allo scoperto, in vacanza e in città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso