Specchio, specchio

30 Aprile Apr 2019 1730 30 aprile 2019

I migliori beauty tool da usare a casa

Spazzole, tecnologie integrate antiage, piastre intelligenti per i capelli: tutti gli strumenti di bellezza per creare il proprio centro estetico domestico. 

  • ...
Beauty Tool

L’alta tecnologia fa passi da gigante e viene applicata in tutti i campi, compreso quello estetico e con risultati eccellenti. Non a caso, il mercato dei beauty tool, ovvero gli strumenti realizzati allo scopo di mantenere la pelle fresca e luminosa, è in costante crescita. Lo stesso discorso vale per piastre e phon che permettono di creare da sole styling impeccabili senza sciupare i capelli anche se usati spesso. Insomma, la casa può trasformarsi in un piccolo ma super efficiente beauty center. Per questo, abbiamo curiosato nei laboratori più all’avanguardia e, nella gallery, trovate un’accurata selezione degli strumenti che non posso mancare nel vostro laboratorio di bellezza casalingo.

SPAZZOLE AD AZIONE DETERGENTE

Non si limitano ad asportare ogni traccia di impurità dalla pelle ma, grazie a delicate oscillazioni e micro-vibrazioni, le spazzole per la pulizia del viso stimolano la circolazione periferica (con il conseguente aumento dell’apporto di ossigeno all’epidermide) e rimuovono dolcemente le cellule morte (in modo che possano affiorare quelle nuove, più piccole e compatte). Due azioni combinate che permettono ai principi attivi contenuti in creme e sieri applicati successivamente di penetrare alla massima profondità consentita a un cosmetico. Le spazzole vanno usate umide insieme al detergente abituale, passandole sul viso struccato, sempre con movimenti rotatori e per non più di un minuto.

TECNOLOGIE INTEGRATE ANTIAGE

Sicuri e di facile impiego, se usati regolarmente (in genere tre volte alla settimana) i beauty tool antiage danno risultati molto soddisfacenti e visibili nell’arco di un mese. Il più innovativo abbina tre diverse teconologie: radiofrequenza (induce la contrazione delle fibre di collagene, con un effetto ricompattante), elettrostimolazione (migliora il tono dei muscoli, oltre a riattivare l’attività cellulare) e fotostimolazione (favorisce i processi riparativi dell’epidermide). Anche il massaggio profondo svolge un’azione antietà. Se effettuato da mani esperte, infatti, aumenta la sintesi di collagene ed elastina, responsabili dell’elasticità e del tono cutanei. Ma non è facile impararlo ed è impossibile eseguirlo da soli. In compenso, esistono strumenti capaci di replicare il massaggio manuale, spesso con risultati ancora migliori.

PIASTRE INTELLIGENTI PER I CAPELLI

Usate da un’italiana su cinque, le piastre modellanti non hanno una buona fama: alla lunga rovinano la capigliatura, rendondola opaca e indebolendone la struttura. Ma le ultime lanciate hanno una marcia in più che le riabilita. Oggi, per esempio, è possibile sfruttare il calore prodotto dai raggi infrarossi, che scalda il capello all’interno senza intaccarne la cuticola. Oppure inserire nella piastra speciali sensori capaci di regolare la temperatura automaticamente in base al tipo di capello.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso