Specchio, specchio

26 Marzo Mar 2019 1925 26 marzo 2019

Regole e trattamenti per il detox di primavera

Dieta vegana, cosmetici e scrub ad hoc, talassoterapia. Sono questi i trucchi per tornare in forma se l'inverno ci ha lasciato in eredità qualche chilo di troppo e tante tossine. 

  • ...
Primavera Detox Per Dimagrire

Dopo l’inverno è facile ritrovarsi con qualche chilo di troppo e il colorito grigiastro, spesso associati a una spiacevole sensazione di spossatezza. Ma non è il caso di allarmarsi, è tutto nella norma. Durante la stagione fredda, infatti, l’organismo tende ad accumulare più tossine rispetto al resto dell’anno. La colpa è del clima rigido, che induce alla pigrizia, dei peccati di gola commessi durante le festività e anche dell’elevato tasso di anidride carbonica presente nell’aria, di cui gli impianti di riscaldamento sono i maggiori responsabili (provoca un aumento della produzione di radicali liberi). All’inizio della primavera, quindi, è consigliabile seguire un programma mirato a depurare l’organismo, grazie al quale potremo recuperare rapidamente forma e benessere.

TRE GIORNI DI DIETA VEGANA

Eliminate gli alimenti di origine animale e limitate al massimo i carboidrati e i grassi (concessi una porzione piccola di cereali integrali e due cucchiaini d’olio extra-vergine al giorno). Via libera, invece, a verdura cruda e legumi, in particolare alle carote (favoriscono le funzioni depurative del fegato), prugne secche (combattono la stitichezza), radicchio e cicoria (stimolano la secrezione della bile), sedano e rape (centrifugati e assunti prima dei pasti, aiutano a smaltire i chili di troppo). La dieta prevede anche otto bicchieri di acqua al giorno (il primo alla mattina a digiuno) e una o due tazze di un infuso a base di piante dagli effetti depurativo, come la tisana segnalata nella gallery.

COSMETICI EFFETTO DETOX

Riguardo al soin, anzitutto è indispensabile una pulizia profonda della pelle, per rimuovere impurità e cellule morte. A questo scopo, il trattamento d’elezione è lo scrub, delicatissimo e arricchito con estratti vegetali lenitivi, nutrienti e purificanti per il viso; a base di sale e carbone vegetale (un mix ad alto potere detossinante) per il corpo. Sono raccomandati, poi, i trattamenti mirati a dare nuovo sprint alla rigenerazione cellulare, per esempio aumentando l’apporto di ossigeno ai tessuti cutanei o con un’azione esfoliante progressiva, le cui formule contengono anche principi attivi utili a contrastare la produzione di radicali liberi (nella gallery trovate un’attenta selezione di cosmetici con effetto detox).

BAGNO DEPURATIVO AL SALE

Se praticata con costanza, rispettando tempi e temperatura, anche la talassoterapia domestica svolge un’efficace azione depurativa. Basta che vi immergiate nella vasca riempita d’acqua a 37 gradi dopo aver aggiunto un chilo di sale marino integrale. Restate a mollo per 20 minuti, muovendo ogni tanto braccia e gambe. Grazie a un fenomeno di osmosi, il sale favorisce il drenaggio dei liquidi carichi di tossine. Un trattamento semplice e alla portata di tutte che, ripetuto tre volte alla settimana per un mese ‘asciuga’ la silhouette e libera la pelle dalle sostanze dannose.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso