Specchio, specchio

14 Settembre Set 2018 1825 14 settembre 2018

Come preparare un detergente naturale fai da te

Dal miele grezzo per pelli miste all'olio di girasole contro i segni dell'età: quattro proposte rigorosamente naturali con ingredienti facili da reperire.

  • ...
Detergenti Viso Naturali

Lo sappiamo: una scrupolosa pulizia quotidiana è il presupposto indispensabile per mantenere la pelle sana e fresca. In commercio si trovano prodotti detergenti di ogni genere, dal classico latte alle innovative acque micellari, da scegliere sempre in base al proprio tipo di epidermide. Ma anche chi preferisce i cosmetici fai-da-te, che possono essere usati abitualmente o nelle emergenze, deve usare ingredienti ‘a misura’ di pelle. Come quelli che vi proponiamo noi di LetteraDonna, assolutamente naturali e con ingredienti facili da reperire (spesso sono a portata di mano), non hanno niente da invidiare ai prodotti formulati in laboratorio. Un consiglio: per potenziare la loro azione detergente, eliminateli con panno in microfibre imbevuto in acqua tiepida.

MIELE GREZZO, EFFICACE DOPPIA AZIONE

Ideale per pelli miste, il miele grezzo, miscelato a qualche goccia di acqua tiepida in modo da renderlo più morbido, va massaggiato sul viso, insistendo sulla zona centrale del viso (fronte, naso e mento), dove c’è una maggior concentrazione di ghiandole sebacee.

Come agisce: Il miele non raffinato ha proprietà antibatteriche, energetiche ed esfolianti (per la presenza di microgranuli), prevenendo così la formazione di brufoletti e punti in cui la pelle è più grassa e nutrendola dove è più secca.

BURRO, UNA DOSE EXTRA DI NUTRIMENTO

Per la sua ricchezza di sostanze lipidiche e di proteine nobili, il burro è un vero toccasana per le epidermidi aride per natura o disidratate a causa delle aggressioni esterne. La giusta dose per detergere viso e collo è di circa 8-10 grammi, massaggiati direttamente sulla pelle fino a completo scioglimento.

Come agisce: Le sostanze grasse rinforzano o ricostituisco il film idrolipidico alterato o carente, mentre le proteine forniscono un prezioso nutrimento alle cellule cutanee.

YOGURT E LIMONE, EFFETTO PURIFICANTE

I problemi legati alla pelle grassa, in particolare zone lucide e pori dilatati, vanno risolti a partire da una corretta pulizia. Un detergente molto indicato si ottiene miscelando un cucchiaio di yogurt magro e un cucchiaino di succo di limone.

Come agisce: Lo yogurt magro è ricco di fermenti dagli effetti purificanti; il limone, invece, rimuove le secrezioni sebacee in eccesso e ristabilisce il giusto pH cutaneo e, grazie al suo contenuto di vitamina C, rende la carnagione più luminosa.

OLIO DI GIRASOLE, CONTRO I SEGNI DELL’ETÀ

L’olio estratto dai semi della pianta pulisce la pelle perfettamente, elimina ogni traccia di trucco e, al tempo stesso, previene rughe e cedimenti.

Come agisce: Come tutti gli oli, massaggiato sulla pelle, si amalgama con le impurità, che poi vengono rimosse (nel nostro caso con un panno in microfibra umido). L’azione antietà, invece, è data dalla presenza di principi attivi antiossidanti, cinque volte superiori a quelli contenuti nell’olio di oliva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso