Michela Pagarini

Milanese di adozione, femminista e militante lesbica, vegetariana, atea. La mia personale battaglia ha come obiettivo la parità di genere per tutte le donne e l’orgoglio di essere per le persone lgbt, sognando un mondo meno violento e più libero per tutti.