Ma siete serie?

27 Febbraio Feb 2018 1400 27 febbraio 2018

Serie tv, cosa guardare a marzo 2018

Dall'attesissima terza stagione di Love alle avventure di Jessica Jones e The Sinner con Jessica Biel: le serie tv in uscita a marzo da non perdere.

  • ...
Love Terza Stagione

Scalpitate per l’imminente arrivo della primavera, ma siete costrette in casa a causa delle temperature sottozero portate da Burian, il vento gelido delle steppe russe che sta colpendo l’Italia in questi giorni? Niente paura, in soccorso ci sono sempre le nostre adorate serie tv: dal family drama all’ambiente ospedaliero, dall’eroina dei fumetti al giallo, anche a marzo ce n’è per tutti i gusti e non vi annoierete. Ecco la nostra selezione per voi e gli spunti golosi per accompagnarle.

Per le lettrici sensibili - HERE AND NOW
Dal 27 febbraio su Sky Atlantic

La famiglia di Audrey (Holly Hunter) e Greg (Tim Robbins) è particolare e cosmopolita, con tre figli adottati da nazioni diverse (Colombia, Vietnam, Liberia) e una figlia biologica, ognuno alle prese con le proprie domande, ambizioni, crisi e segreti. Casa Bayer-Boatwright sembra un esperimento sociale, sicuramente è un luogo dove nulla si può dare per scontato. Here and now è stata ideata da Alan Ball (creatore di altre serie di successo come Six Feet Under e True Blood e sceneggiatore del film American Beauty) ed è una produzione HBO: andrà in onda su Sky Atlantic.

Da gustare con: una buddha bowl, preparazione salutista di tendenza dove all’interno di un’unica ciotola vengono mescolati tanti ingredienti diversi, come gli elementi che contraddistinguono la famiglia di questa serie. Le regole? Che ci sia sempre una prevalenza di ortaggi, crudi e cotti, abbinati a una proteina (pollo, pesce, frutti di mare, uovo) e un cereale (es. Riso, quinoa, noodles).

Per le lettrici romantiche - THE RESIDENT
Dal 5 marzo su Fox Life

E.R. e Grey’s Anatomy erano il vostro pane? Allora non lasciatevi sfuggire la nuova serie The Resident. Dopo l’esperienza di The Good Wife, Matt Czuchry prende i panni di Conrad Hawkins, dottore del Chastain Park Memorial Hospital al centro della serie. Oltre a lui, seguiamo le vicende di Devon (Manish Dayal), tirocinante pieno di buone intenzioni, e Randalpj Bell (Bruce Greenwood), dottore di lunga esperienza che fa fatica ad accettare il tempo che passa e non vuole rinunciare alla professione nonostante il rischio di iniziare a commettere errori. Protagonista femminile è Emily VanCamp (Brothers & Sisters, Revenge) nei panni della talentuosa infermiera Nicolette, che ha una relazione tormentata con Conrad.

Da gustare con: un tramezzino. Essere medici in un grande ospedale porta a mangiare quando capita, in modo un po’ veloce. Entrate anche voi nel mood di Conrad e compagni: ma scegliete una versione con ingredienti di qualità, ad esempio con prosciutto crudo, ricotta di bufala, basilico e pomodori secchi.

Per le lettrici giocose - LOVE
Dal 9 marzo su Love​ su Netflix

Siete campionesse di relazioni disfunzionali? Allora non potrete che rivedervi in questa commedia sarcastica che parla d’amore in modo irriverente e divertente, che torna per la seconda stagione. Gus (Paul Rust) è un bravo ragazzo, Mickey (Gillian Jacobs) è spontanea e sfacciata: si piacciono, ma stare insieme non è così semplice. Love è la loro storia che si dipana tra le euforie e le umiliazioni dell'intimità, dell'impegno, dell'amore e di situazioni assurde che ognuno di noi vorrebbe evitare. Un ritratto divertente e onesto delle storie moderne: disfunzionali, complicate, crudeli. Ma pur sempre d’amore. Il regista Judd Apatow (Molto incinta, 40 anni vergine, Un disastro di ragazza), il protagonista Paul Rust e Lesley Arfin sono gli ideatori, autori e produttori esecutivi della serie.

Da gustare con: uno snack calorico e ricco di cioccolato e caramello. Gus è un patito di merendine: per una volta, concedetevela senza sensi di colpa.

Per le lettrici futuristiche - MARVEL JESSICA JONES
Dal 9 marzo su Netflix

Torna per la seconda stagione la coraggiosa investigatrice privata con forza sovrumana Jessica Jones, uscita dall’universo dei fumetti Marvel. Alla fine della prima stagione la nostra eroina sui generis finalmente era stata capace di sconfiggere Kilgrave, il terribile criminale dai superpoteri mentali da lei ossessionato ed emerso dal suo passato di supereroina. Che succederà, ora? Jessica Jones riuscirà finalmente a rifarsi una vita? Lo scoprirete a partire dal 9 marzo.

Da gustare con: Whiskey, liscio oppure on the rocks. Jessica non sembra subire particolarmente il richiamo della buona tavola, ma a un buon drink non sa rinunciare.

Per le lettrici coraggiose - ​THE SINNER
Dal 28 marzo su Infinity

Una madre e moglie premurosa (Jessica Biel) è colta da un raptus e, in un attimo di follia, uccide brutalmente uno sconosciuto. Dopo l’accaduto, però, non ricorda le motivazioni del suo gesto e come sia arrivata a compierlo: dopo l’arresto, il detective Harry Ambrose (Bill Pullman) cerca di far luce sull’accaduto. Tratta dall’omonimo romanzo bestseller The Sinner è stata candidata come miglior miniserie televisiva e Jessica Biel come miglior attrice ai Golden Globe 2018.

Da gustare con: Bloody Mary. Questo cocktail 'sanguinario' si prepara con succo di pomodoro, vodka, angostura e un gambo di sedano per guarnire. Cheers!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso