Ma come mi vesto?

12 Febbraio Feb 2018 1219 12 febbraio 2018

Come vestirsi a San Valentino

Ognuna ha il suo carattere e il suo stile, certo, ma anche il luogo è importante per avere un look impeccabile. I nostri consigli.

  • ...
San Valentino Vestito

Il 14 febbraio incalza e con esso un sempre maggior numero di enormi cuori rossi disegnati su calendari e agendine. Ebbene sì, torna finalmente San Valentino, la festa che noi donne aspettiamo con la maggior dose di impazienza per tutto il corso dell’anno, in coda solo al Natale e al proprio compleanno. Esiste certamente una buona fetta di popolazione femminile che non lo tollera, la quale a sua volta si può suddividere in 'single incallite' e 'ciniche'. Le prime sono quelle che, come Bridget Jones, passeranno la serata ad ingozzarsi di Haagen Dazs al caramello salato sul divano e che vorrebbero cancellare il giorno di San Valentino dalla faccia della terra perché rievoca in loro soltanto il triste eco della loro solitudine. Le seconde, invece, magari anche un un po’ represse, che si danno davvero troppa importanza per seguire questa stupidaggine di San Valentino e che pur di non uniformarsi alle altre innumerevoli coppie, stipate dentro ai ristoranti la sera del 14, rimarrebbero volontariamente rinchiuse in ascensore a vita.

Ma avendo la maggior parte di noi, per natura, un’indole da inguaribili romantiche che a volte rasenta persino l’imbarazzante, la sola idea di un mazzo di rose o di un romantico bigliettino di auguri, ci fa andare in brodo di giuggiole, iniziare a starnazzare e sciogliere come un cubetto di cioccolato fondente a bagnomaria. Ma, una volta che avremo smesso di gongolare e ripresa finalmente coscienza di noi stesse, dovremmo solo riuscire a scegliere il regalo perfetto per l’amato fidanzato e il resto sarà tutto in discesa. Infatti, una delle cose più intriganti, nonché una vera pacchia per noi maniache del controllo, è lasciare pieno potere decisionale sul programma della serata al nostro 'lui' e farsi così stupire da quello che avrà premurosamente organizzato per noi (augurandosi che non si sia ridotto il giorno prima a scongiurare il cameriere del ristorante sotto casa di trovare un buco per voi).

Una cosa, però, molto importare per la buona riuscita della serata, è scoprire in tempo quali saranno i piani e, possibilmente, quale sarà la vostra meta. Per un’occasione così romantica e piena di emozioni, non potrete certamente prendere la scelta del vostro outfit sotto gamba e rischiare di rovinare tutto. Dovrete, al contrario, concentrarvi e curare ogni minimo dettaglio, in modo da conquistare il vostro 'lui' con una mise in perfetto match con la serata. Noi vi proponiamo tre possibili alternative, che vanno dalla classica cena con bollicine al ristorante, ad una scelta più easy ma intima al cinema, per poi finire con il botto con uno scoppiettante e super sexy tête-à-tête a luci soffuse tra le mura di casa. Coraggio mie Valentine, indossate il look che preferite, fatevi belle e dimostrate alla vostra dolce metà che siete le uniche in grado di fare breccia nel suo cuore.

SERATA ELEGANTE AL RISTORANTE

Se siete state così brave da carpire che il programma della serata prevede una cena in un ristorante chic e di classe, il dress code non potrà che essere elegante, femminile e sensuale. Opterei quindi per un abito lungo, che enfatizzi il punto vita o, ancor meglio, il décolleté, da indossare insieme ad tacco alto e ad una mini bag colorata e ironica, magari dalla forma spiritosa. Jessica Rabbit impallidirebbe al vostro cospetto.

SERATA CINEMA

Se invece avete voglia di coccole, tranquillità e tanta tenerezza, il cinema è la soluzione migliore, in cui far romanticamente incontrare le vostre mani dentro al maxi cartone di popcorn. Certo, sarete al buio per almeno due ore, ma questa non sarà una buona scusante per vestirsi a caso. Una scelta più comfy ve la concedo, ma pur sempre in linea con la serata, come ad esempio il morbido pull in lana con ricamo 'Love' di Falconieri, le sneakers con cuori dipinti di Fornarina, o ancora la T-Shirt di Silvian Heach che nella stampa richiama l’indimenticabile bacio fra Spiderman e Mary Jane.

SERATA A CASA

Se siete sempre di corsa, presi da mille impegni e non riuscite mai a godere del vostro nido d’amore, questa è la serata giusta per renderlo speciale e trasformarvi in una vera e propria Lolita. E allora via libera a sottovesti in seta o in pizzo, avvolgenti kimono e déshabillé in morbido raso, con cui vi sentirete comode ma sensuali come Femme fatale. E quando arriverà il momento dello scambio dei regali, se sarete così fortunate da ricevere un gioiello, indossatelo per la serata, saprà rendervi ancora più speciali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso