Ma siete serie?

30 Gennaio Gen 2018 1209 30 gennaio 2018

Serie tv, cosa guardare a febbraio 2018

Da Mosaic, nuova serie - thriller di Hbo con Sharone Stone, alla redazione femminile di The Bold Type e alla settima stagione di Suits: le uscite da non perdere.

  • ...
Mosaic Sharon Stone

Arriva il mese degli innamorati e, che vi prepariate per festeggiare San Valentino con una montagna di cioccolato e di film romantici o, al contrario, che lo vogliate evitare come la peste, niente paura. Anche a Febbraio ci sono serie tv interessanti in grado di risvegliare le vostre sinapsi con misteri da risolvere, azione e suspense. Non solo: potrete anche sbirciare all’interno di una redazione e del migliore studio di legale di New York. Ecco la nostra selezione del mese e gli spunti golosi per gustarle al meglio.

Per le lettrici misteriose: MOSAIC

Da martedì 30 gennaio su Sky Atlantic

Essere una donna bellissima e spregiudicata può essere pericoloso. Addirittura fatale, nel caso di Olivia Lake (Sharon Stone), scrittrice di libri per bambini il cui successo la rende celebre nella sua piccola comunità dello Utah. La notte di Capodanno Olivia scompare e quando il suo corpo viene ritrovato, tempo dopo, si aprono le indagini per capire chi l’abbia uccisa e perché. Il sospettato? Non uno ma tre uomini conosciuti (e amati?) da Olivia, con moventi e storie diverse. Questa serie, ideata e diretta da Steven Soderbergh (Erin Brokovic, Ocean’s Eleven) è stata lanciata nel 2017 come «app» interattiva da HBO: l’utente poteva scegliere come fruire la storia per dipanare mano a mano la verità. Ora una versione lineare approda in tv, in sei episodi da non perdere.

Da gustare con: patatine con la salsa d’accompagnamento tipica dello Utah, la fry sauce: si prepara mescolando ketchup, maionese, trito di cetriolini sottaceto e spezie. Un vero mistero!

Per le lettrici coraggiose - ABSENTIA

Da Venerdì 2 Febbraio 2018 su Amazon Prime Video

In Absentia, la nuova serie di Amazon Prime Video, troviamo Stana Katic, conosciuta per aver interpretato per anni la detective Kate Beckett in Castle, nei panni di un’altra agente, stavolta dell’FBI, Emily Byrne, scomparsa nel nulla e dichiarata morta in absentia, ovvero pur senza ritrovamento del cadavere. Sei anni dopo si scopre che Emily è stata in realtà catturata e tenuta prigioniera: dovrà cercare di riprendersi la sua vita, mentre scopre di essere la principale sospettata di una serie di nuovi terribili omicidi.

Da gustare con: un bicchierino di aromatico assenzio

Per le lettrici futuriste - ALTERED CARBON

Da venerdì 2 febbraio su Netflix

È tratta dal romanzo cyberpunk Bay City di Richard K. Morgan la nuova serie di Netflix ambientata in un lontano futuro in cui la coscienza umana può essere digitalizzata e trasferita da un corpo a un altro. Dedicata alle appassionate del genere sci-fi, ma anche alle amanti di bei ragazzi: il protagonista Takeshi Kovacs è interpretato dall’aitante Joel Kinnaman, un attore svedese, classe 1979, che non rifugge le scene di nudo. A 250 anni dalla sua morte Takeshi viene riportato in vita da Laurens Bancroft, un milionario che gli chiede di indagare sul proprio tentato omicidio. A fare da sfondo, il rapporto con la fortissima detective Katrin Ortega, che ce l’ha a morte proprio con Kovacs. Perché? Lo scoprirete guardando la serie.

Da gustare con: il cibo del futuro, dalla carne coltivata alle uova vegetali proposte da alcune statup. Troppo difficili da reperire? Accontentatevi di un cartoccio di falafel!

Per le lettrici giocose - SUITS, settima stagione

Da lunedì 5 febbraio su Prime Stories

Appartenete alla schiera di donne che non resistono allo sguardo impertinente di Harvey e a quello sornione di Mike? Tremate, tremate, i protagonisti di Suits son tornati. Con la settima stagione, il procedurale iniziato sulle avventure di Mike, piccolo genio in grado di vincere processi senza mai aver conseguito una laurea in giurisprudenza, e del suo mentore Harvey, prosegue la sua parabola verso la conclusione, che arriverà quest'anno con l'ottava serie. Per ora ritroviamo l’avvocato più cool di New York ancora al fianco il suo protetto frodatore Mike, la sua super assistente ormai in carriera Donna e la sua nemesi Louis impegnati tra casi e assurde vicende personali.

Da gustare con: un bagel come quelli che Harvey si concede al baracchino di fronte all’ufficio quando pranza al volo. Lui finisce sempre per mangiarne solo due bocconi: voi ricordate di farcirlo bene di cream cheese e salmone affumicato e di spazzolarlo tutto.

Per le lettrici trendy - THE BOLD TYPE

Da domenica 11 febbraio su Premium Stories

Vi siete mai chieste come dev’essere avere poco più di 20 anni e lavorare nella redazione di un settimanale femminile, magari insieme alle vostre migliori amiche? Potete scoprirlo guardando questa serie ispirata alla vita di redazione di Joanna Coles, ex caporedattore di Cosmopolitan.
The Bold Type segue le vicende di tre giovani migliori amiche - Jane, Kat e Sutton che lavorano per la rivista Scarlet, mentre cercano di trovare loro stesse esplorando sesso, amore, divertimenti, ambizioni e sogni nel vorticoso della città di New York.

Da gustare con: frutta fresca e… un bel cheeseburger per curare l’hangover dopo le serate di questo trio di amiche scatenate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso