29 Luglio Lug 2017 1000 29 luglio 2017

Bagni bollenti

Da piscina e mare alla classica doccia. Ecco i nostri consigli sul sesso acquatico.

  • ...
ThinkstockPhotos-101450310

Caldo e sesso? Non sempre vanno d’accordo. Con l’afa, la durata del rapporto si accorcia e provare piacere può essere complicato. Tanto vale, allora, rinfrescarsi 'sul momento' e prediligere forme sessuali alternative. Come il sesso acquatico, per esempio. Ecco cinque posizioni hot consigliate per voi da Letteradonna.it. Insieme a qualche consiglio!

AVVINGHIATI SOTTO LA DOCCIA
Pratico e veloce. Il sesso in doccia è un classico che, d’estate, scala la classifica posizionandosi in cima alla graduatoria. Lo spazio stretto eccita di più: potrete stare freschi e 'appiccicati' al tempo stesso. Posizione consigliata: tu in braccio a lui, petto contro petto e con la tua schiena che poggia contro il muro. Occhio a: non scivolare e non farvi male con le piastrelle. Ricordate di: regolare la temperatura dell’acqua prima di iniziare. Nel mentre sarà difficile!

SEX ON THE BEACH
D’estate, il noto cocktail si trasforma in una posizione hot. Fare sesso in riva al mare, in particolare di notte, è romantico e trasgressivo. Un toccasana per chi vuole ravvivare la monotonia di coppia con un po’ di adrenalina. Posizione consigliata: lui sopra, tu sotto. Possibilmente in una caletta, meglio ancora se raggiungibile soltanto in barca. Occhio a: le spiagge affollate e i curiosi. Ricordate di: contenervi nei suoni. Per il resto lasciatevi andare e l'esperienza sarà unica.

PRELIMINARI SOTT'ACQUA
Il sesso toglie il fiato, a volte ancora prima di cominciare. Se non avete difficoltà a stare una decina di secondi sott’acqua, tutto diventa poi più entusiasmante. Potrete scambiarvi preliminari, a vicenda. Posizione consigliata: abbraccialo e incrocia le tue gambe attorno alla sua vita. Sarà un gioco tra bacini. Occhio a: non dare troppo nell’occhio. L’ideale è rimanere faccia a faccia, dando l’impressione che stiate parlando tra di voi. Ricordate di: potare con voi un sex toy acquatico! L’acqua funge da lubrificante naturale. Che cosa aspettate?

HOT PRIVACY IN PISCINA
O anche in una vasca idromassaggio: a patto che sia privata. Basta affittarla. Le bollicine, i getti d’acqua, l’idea di esservi presi uno spazio 'di uso comune' solo per voi creeranno da soli l’atmosfera giusta. Potrete poi entrare in acqua direttamente nudi. Posizione consigliata: se l’acqua è bassa, puoi sederti su di lui. Comunque giocate: potrete sbizzarrirvi. Occhio a: guardare l’orologio! Nel divertimento e nel piacere generale, il tempo vola e potreste finire fuori orario. Ricordate di: guardare bene i prezzi prima di affittare. A volte, l'entusiasmo fa far male i conti, e si corre il rischio di ritorvarsi una brutta e salata sorpresa alla cassa.

SESSO ALLO SCOGLIO
Non servono solo per distendersi al sole. Gli scogli sono dei fidi alleati per il sesso acquatico. Posizione consigliata: tu davanti, lui dietro di te. Ecco come: scegliete insieme un punto e poi fermatevi dove l’acqua ti arriva alla vita. Sdraiati a pancia in giù, tenendoti aggrappata con le mani allo scoglio. Galleggia con il busto e le gambe sull’acqua, lasciandoti andare. Occhio a: non sbattere contro qualche roccia nascosta, nel durante, e a rialzarti lentamente alla fine. Ricordate di: guardare ogni tanto se qualcuno sta salendo sopra al vostro scoglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso