27 Luglio Lug 2017 0900 27 luglio 2017

L'aperitivo estivo è light

Idee per un dopolavoro fresco e invitante senza troppe calorie.

  • ...
small sandwiches with salmon and cream cheese

Con l’arrivo della bella stagione la tentazione di allungare le giornate fuori casa per godersi un aperitivo all’aperto si fa sentire. Ma se non vogliamo mettere a rischio la linea a colpi di alcolici e patatine, possiamo organizzare un ritrovo casalingo dove gustare qualcosa di semplice e leggero. Ecco qualche idea.

DAL SUCCO DI POMODORO AL CALICE DI VINO
Un cocktail fatto con superalcolici può contenere dalle 200 alle 450 calorie. Meglio orientarsi su un succo di pomodoro, semplice e dissetante e quasi privo di calorie. Si compra già pronto in vetro o brick e si serve ben freddo, condito con sale, pepe, una spruzzata di salsa tabasco e un po’ di sedano a guarnizione. Se invece non si vuole rinunciare all’alcol allora la scelta migliore è un bicchiere di vino, le cui calorie si riducono a circa 100.

CRUDITÈ, PER SAZIARSI SENZA FATICA
Il classico pinzimonio di carote, sedano, finocchi, cetrioli e peperoni rappresenta un’alternativa light a patatine e noccioline, deleterie per la linea. Basta servire le verdure tagliate a fiammifero o a fette nel caso dei finocchi, accompagnate da ciotoline di olio extra vergine di oliva condito con sale e pepe, e magari anche da una salsa allo yogurt fatta con yogurt bianco, sale, olio  ed erba cipollina sminuzzata finemente.

TARTINE, LE ALTERNATIVE VEG
Al posto di tartine e tramezzini a base di salse, salumi e formaggi stagionati, possiamo optare per finger food a base di verdure. Qualche idea: rotolini di zucchine grigliate ripiene di caprino aromatizzato con menta o gamberetti scottati, e peperoncini arrostiti ripieni di tonno, accompagnati da pane integrale tostato, e miniparmigiane di melanzane grigliate.

ABBASSO LA PASTASCIUTTA, VIVA I CEREALI
Al posto di un piatto di pasta o risotto, meglio optare per delle insalate di cereali come farro, orzo e persino quinoa (che non è un cereale ma ne ha tutto l’aspetto). Basterà condirli con spezie o erbe aromatiche, verdure e formaggi freschi per avere un piatto completo e gustoso (più in basso, la ricetta dell’insalata di farro con zucchine, feta e menta).

BICCHIERINI ANTICALDO
Come dolce si può scegliere lo yogurt. Fresco, leggero e poco calorico, arricchito con mandorle o noci e miele, frutti di bosco e biscotti può diventare ingrediente di golosi bicchierini che faranno fare un figurone e soddisferanno la voglia di dolce degli ospiti (più in basso, la ricetta dei bicchierini con yogurt, amaretti e lamponi).

RICETTE

INSALATA DI FARRO CON ZUCCHINE E FETA AL SAPORE DI MENTA
Ingredienti per 4 persone: 3 zucchine medie, 200 gr di feta greca, 20 gr di menta fresca, buccia di un limone bio, olive taggiasche, olio extra vergine di oliva, sale.

Cuocere il farro secondo le indicazioni della confezione. Scolare e tenere da parte. Lavare le zucchine, tagliarle a julienne e saltarle in padella qualche minuto con poco olio. Unirle al farro, aggiungere la feta tagliata a tocchetti, le olive taggiasche denocciolate e la buccia grattugiata di un limone biologico. Finire con un trito di foglie di menta fresca, regolare di olio e sale, mettere in frigo e servire fredda.

BICCHIERINI DI YOGURT GRECO CON LAMPONI E AMARETTI
Per 8-10 bicchierini: 2 confezioni di yogurt greco da 150 g, 1 limone, zucchero a velo, 150 g di lamponi freschi, amaretti.

Lavorare lo yogurt greco con il succo di limone e un cucchiaio di zucchero a velo. Sbriciolare qualche amaretto e versare un po’ di briciole in ciascun bicchierino. Versare lo yogurt in una sac a poche e riempire i vasetti fino a metà. Coprire con due o tre lamponi per vasetto. Finire con un secondo strato di yogurt, altre briciole di amaretto e lamponi per guarnire. Servire freddi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso