25 Ottobre Ott 2015 1000 25 ottobre 2015

Weekend con il brivido

Scoprire l'Italia con la scusa di Halloween? Si può: ecco cinque mete per tutta la famiglia.

  • ...
Castello di Gropparello (4)

Per il fine settimana di Halloween, chi subisce il fascino del brivido non ha che l’imbarazzo della scelta fra proposte di segno diverso. Sullo sfondo di scenari che vanno dalle vette del Trentino ai profili dolci delle colline attorno al lago di Garda, passando per castelli di origine medievale e scorci marini a due passi dalla spiaggia. Letteradonna.it ha selezionato cinque mete da paura.

INTAGLIANDO ZUCCHE
La montagna ha già il suo charme, ma l’atmosfera da notte delle streghe ne esalta l’imponenza. Nella fascia orientale del Trentino si adagia la Fiera di Primiero (Tn), un pugno di case dominate da una chiesa con il classico campanile appuntito che sembra toccare il cielo. Per il weekend di Halloween, l’Italy Family Hotel La Perla stuzzica gli ospiti con un soggiorno che si apre con un drink di benvenuto, il laboratorio per intagliare le zucche e una visita guidata fra gli animali e le proprietà della fattoria. E se qualcuno vuole fare due passi nel tipico paesino d’alta quota, può partecipare al Sabato del borgo, con attività legate alla magia. Infine, per i piccoli è previsto un pizza party.

STREGHETTE E STREGONI CONTRO MOEBIUS
A pochi minuti dal lago di Garda, alla Rocca di Lonato (Bs), domenica 1 novembre va in scena un’avventura in costume: i bambini hanno l’opportunità di vivere in prima persona una fiaba da brivido, calandosi nel ruolo di streghe e stregoni, impegnati a salvare il Regno incantato e il suo bosco magico dalla maledizione lanciata da Moebius e dai suoi. Per tutta la giornata, fino al calar del sole, fate, elfi, maghi, cavalieri e damigelle si danno appuntamento a corte, per cercare di spezzare il maleficio che incombe sul maniero: devono trovare una formula per salvare gli abitanti del regno, affrontando una peripezia dietro l’altra, a colpi di sortilegi e di sorprese.

ANIMAZIONE HORROR A GROPPARELLO
Anche in un altro castello, circondato da uno spettacolare Parco delle fiabe, a farla da padrone per Halloween sarà un’atmosfera sinistra. A Gropparello (Pc), nel piacentino, per la notte del 31 ottobre sono in programma tre iniziative. Per gli adulti che hanno voglia di mascherarsi c’è un banchetto di gusto gotico, allestito nella Loggia dei Leoni, con tanto di animazione, mentre per chi desidera qualcosa di più libero la taverna medievale fa da cornice a una cena a buffet. Ma per un assaggio di paura, è previsto il percorso horror con tappe nel maniero e nel bosco circostante.

MAGIA A LOANO
È a misura di famiglia il pacchetto messo a punto per Halloween dall’Italy Family Hotel di Loano (Sv), antico centro medievale adagiato sulla riviera ligure delle Palme. Nel fine settimana lungo, pensato soprattutto per i bambini, sono in calendario merende, animazioni, party, che vanno sotto il segno della magia. E dalla zona verde del resort, a una manciata di minuti dalla costa, partono navette gratuite per il centro di Loano, che offre iniziative a tema. Dal 29 ottobre al 2 novembre.

LA STREGA PIÙ BELLA DEL MONDO
Per una caccia al tesoro fra vampiri e lupi a contatto con la natura, il paesaggio aspro della Maremma è lo sfondo ideale. Il Montebelli Resort di Caldana (Gr) organizza un weekend con tante sorprese, con l’obiettivo di recuperare il legame di Halloween con i miti celtici. Oltre agli spuntini con snack mostruosi, sono in programma i laboratori per preparare le zucche intagliate, poi party e giochi spaventosi, a cui prendere parte con travestimenti che vanno dalla maga al vampiro, passando per i ragni, i pipistrelli e gli stregoni cattivi. Per i piccoli l’appuntamento speciale con la strega più bella del mondo, Tammy Lee, che arriva dal Canada per avvicinare i bambini al mondo della festa da brivido.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso