9 Aprile Apr 2018 1944 09 aprile 2018

Le star vittime di body shaming

Anne Hathaway ha stroncato le critiche sul nascere, ma sono tante le vip che hanno dovuto rispondere a tono ai detrattori che attaccavano il loro aspetto fisico.

  • ...
Body Shaming Star Anne Hathaway

Fermi tutti: Anne Hathaway non sta ingrassando. Se sui social la notate più in carne, è perché si sta preparando per il suo prossimo film, che prevede un aumento della massa muscolare nel ruolo che interpreterà. L'attrice ferma così sul nascere le possibile critiche che, in tempo di social, rischiano di colpire chiunque. E soprattutto quegli insulti che vanno sotto il nome di body shaming. E che sono sempre ingiustificati: perché se anche la Hathaway ingrassasse (o dimagrisse vertiginosamente) nessuno ha il diritto di criticarla. Né lei, né qualsiasi altra persona.

RISPONDERE PER LE RIME

Eppure sono tante le star che più o meno recentemente sono finite nel mirino degli haters per la loro supposta forma fisica carente. Si va da Drew Barrymore, che con molta franchezza ha ammesso di amare mangiare, e che di tutto il resto non gliene potrebbe fregare di meno; a Rihanna, che delle sue curve è sempre stata orgogliosa e ha sempre risposto per le rime ai suoi detrattori. Ma le critiche hanno colpito anche una bellezza come Gigi Hadid, accusata di essere troppo grassa per essere un angelo di Victoria's Secret. Anche lei non le ha mandate a dire.

LORO NON CI SONO STATE

È una delle tante facce che assume il cyberbullismo, e che ha come obiettivo soprattutto le donne, specie se del mondo dello spettacolo e e perennemente sotto i riflettori. La lista è davvero lunga, ma è importante sottolineare come queste star abbiano tutte ribattuto ai loro detrattori, sottolineando come sia importante avere una percezione positiva del proprio corpo, a prescindere dai chili in più o in meno che si hanno. Le trovate nella gallery di seguito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso