22 Gennaio Gen 2018 1326 22 gennaio 2018

Nicole Kidman ai Sag Awards 2018: «Donne, è solo l'inizio»

L'attrice ha vinto la statuetta come miglior attrice protagonista per una miniserie tv (Big Little Lies) e ha colto l'occasione per lanciare un messaggio femminista.

  • ...
Nicole Kidman Sag Awards 2018

Non potevano che essere all'insegna delle donne i Sag Awards 2018, la cerimonia dove gli attori votano altri attori decretando i migliori. Svoltasi a poche ore di distanza dalla Women's March, come annunciato in precedenza ha visto solo e unicamente le donne a consegnare i premi ai vincitori. Così come una donna è stata la conduttrice della serata, la prima nella storia del premio, l'attrice Kristen Bell. Il messaggio più interessante della serata, però, è arrivato probabilmente da Nicole Kidman, premiata come miglior attrice in una miniserie tv (Big Little Lies), facendo di fatto tris di statuette, considerando anche i successi agli Emmy Awards e ai Golden Globes.

IL DISCORSO DI NICOLE KIDMAN AI SAG AWARDS 2018

Ormai vicina ai 51 anni, la Kidman ha voluto prima ringraziare le altre attrici che erano in nomination con lei - Susan Sarandon, Jessica Lange, Reese Witherspoon e Laura Dern - perché, in qualche modo, sono state fonti di ispirazione per lei. E ha colto l'occasione anche per ribadire l'importanza che l'industria cinematografica racconti più storie che hanno come protagoniste le donne. «Voglio ringraziare tutte voi per tutte le performance innovative che avete fatto nelle vostre carriere» ha detto dal palco dei Sag Awards 2018 la Kidman. E ha continuato: «Quanto è meraviglioso che le nostre carriere possano andare oltre i 40 anni perché, 20 anni fa, siamo state piuttosto rovinate da questo palcoscenico. Ma abbiamo dimostrato di essere potenti». Ma, per l'attrice, questo «è solo l'inizio. Chiedo solo che l'industria rimanga dietro di noi affinché le nostre storie vengano finalmente raccontate».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso