5 Dicembre Dic 2017 1536 05 dicembre 2017

Marilyn Monroe, la mostra fotografica Parigi

Alcuni scatti inediti ospitati dal 7 dicembre al 17 febbraio alla Galerie de l'Instant celebrano la sua femminilità oltre i panni da diva.

  • ...
Marilyn Monroe

«Prima di essere un mito, Norma Jeane Mortenson era una donna intelligente, che ha forgiato la propria carriera, occupandosi anche di cose materiali, come la produzione cinematografica, i bilanci, le produzioni. Spulciava i copioni e se necessario faceva cambiamenti, per arrivare a interpretazioni perfette». A parlare dell'icona del Novecento per eccellenza, Marilyn Monroe, è Julia Gragnon, titolare della Galerie de l'Instant a Parigi, pronta ad ospitare, dal 7 dicembre 2017 al 17 febbraio 2018, una mostra fotografica di scatti più o meno famosi dell'attrice.
Secondo la gallerista le più belle immagini di Marilyn sono quelle che non abbiamo ancora visto: «È stata la mia prima icona femminile. Marylin è un personaggio pieno di sfaccettature, che somiglia molto ad una donna dei nostri tempi. E non era facile, nella società degli Anni ’50, caratterizzata da un forte predominio maschile. Forse è per questo che il suo mito non morirà mai». Gli scatti la ritraggono nella sua semplicità e fragilità di donna, guardando oltre la diva. Sono firmati da Lawrence Schiller, Bert Stern e Sam Shaw.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso