21 Novembre Nov 2017 1811 21 novembre 2017

Hell's Kitchen: chi è Tommaso Olivieri

Insieme a Elena Ciaccia e Mohamed, è tra i finalisti del cooking show guidato dallo chef Carlo Cracco. Conosciamolo meglio.

  • ...
Tommaso Olivieri Hells Kitchen

È arrivata la resa dei conti a Hell's Kitchen. Il 21 novembre 2017, in onda su Sky Uno, è in programma la finale del cooking show guidato dallo chef Carlo Cracco. A contendersi la vittoria sono rimasti in tre: Elena Ciaccia, Mohamed e Tommaso Olivieri. che si sfideranno sotto gli occhi del padrone di casa, certo, ma anche degli ospiti della serata: l'immancabile signor Scardovelli, Manuel Agnelli e le Donatella. In palio, c'è il sogno di una vita: il titolo di Executive Chef di uno dei ristoranti del JW Marriott Venice Resort Spa presso l’Isola delle Rose a Venezia. Dopo aver già conosciuto Elena (alias 'la Ferragni dei fornelli'), è il momento di dirvi qualcosa in più su Tommaso, il cuoco abruzzese.

Nome: Tommaso Olivieri.

Nato a: Atessa, in provincia di Chieti.

Nato il: 11 settembre 1991.

Età: 26 anni.

Situazione sentimentale: single.

Professione: cuoco. Dal 2015 gestisce la cucina del ristorante di famiglia.

Sogno: diventare Executive chef e conquistare la stella Michelin.

Appassionato di cucina da: sempre. Tutto merito della famiglia (sono tutti ristoratori).

Squadra di Hell's Kitchen: blu.

Sfide superate: quattro.

Primo piatto creato: risotto ai frutti di mare.

Piatto forte: nessuno.

Chef a cui si ispira: Italo Bassi.

Cosa pensa di Hell’s Kitchen: «È un’opportunità che capita una volta nella vita».

Frase preferita: «I migliori sono i più pazzi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso