Coppie 30 Gennaio Gen 2014 1714 30 gennaio 2014

Melissa e Kevin, sposi nel 2015

Il matrimonio in Sardegna. Prima, l'arrivo del bimbo ad aprile. Che nascerà in Germania.

  • ...
Melissa-Satta-Boateng

Melissa Satta e Kevin Prince Boateng, da Instagram.

Si diranno sì nel 2015, in Sardegna, nella chiesa che lei frequenta da bambina, Melissa Satta e Kevin Prince Boateng, la showgirl e l'ex calciatore del Milan che si frequentano dal 2011. Ad annunciarlo, lei stessa al settimanale Oggi: al settimo mese di gravidanza ha lasciato il fortunato programma di Italia Uno Tiki Taka, condotto da Pierluigi Pardo per vivere in serenità l'arrivo del bimbo.


STOP AI VIAGGI
Melissa interromperà, quindi, i viaggi tra l'Italia e la Germania - in cui gioca Boateng, per evitare lo stress e non rischiare che il bimbo nasca in anticipo. «Kevin Prince e io ci sposiamo l’anno prossimo. Il matrimonio sarà in Sardegna, nella chiesa che frequento da bambina, e dove c’è un prete con cui ho fatto un percorso spirituale, don Raimondo, che battezzerà anche mio figlio», ha spiegato al settimanale.
UN BIMBO CONTRO IL RAZZISMO
Melissa e Kevin sono una coppia multietnica collaudata. Boateng, figlio di padre ghanese e madre tedesca, ha avuto problemi con gli insulti razzisti e Melissa, sarda, si è sempre schierata al suo fianco. «Su Twitter ho bloccato persone davvero razziste, che scrivevano cose terribili, fasciste. Purtroppo su Internet non c’è nessun controllo, ognuno scrive quello che gli pare», ha spiegato. Ed è pronta a proteggere anche il figlio: «Gli insegnerò che siamo tutti uguali e che bisogna rispettare tutti. E se qualcuno osa dirgli qualcosa, gli tiro un pugno».
NASCERÀ IN GERMANIA
La fine della gravidanza è fissata per aprile. E il bimbo nascerà in Germania: «Kevin vuole assistere al parto, e, visto che è impegnato con la squadra, nascerà lì. Qui a Milano rischierei di ritrovarmi da sola». Poi subito al lavoro: «Starò ferma per un mese, poi ricomincio. Mi aspetta il set della la sit-com Amici @ letto, su Comedy Central. Dato che non lavoro in ufficio dalle 9 alle 5, posso gestire il tempo con tranquillità. Non mi ci vedo a fare la mamma tempo pieno. Sono abituata alla mia indipendenza». Accanto a lei, la mamma, che l'aspetta per l'estate in Sardegna.
IN FUTURO ALTRI BIMBI
Per ora, Melissa è serena e in forma: «Sto bene, quasi non mi rendo conto di essere incinta. Devo solo abituarmi al nuovo décolleté, sono passata dalla terza alla quarta di reggiseno, sono un po' pesanti!». Tanto che sta già pensando di allargare la famiglia: «Voglio due figli, un maschio e una femmina. Tre sarebbe ancora meglio».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso